sparatoria-new-orleans
|

La sparatoria a New Orleans, nel parco dove si stava girando un video musicale

È di 16 feriti il bilancio di una sparatoria avvenuta nella notte a New Orleans, in Louisiana, in un parco dove stavano avvenendo le riprese di un video musicale. Secondo quanto si apprende la sparatoria sarebbe avvenuta intorno alle sette di sera, mentre in Italia era notte fonda, nei pressi del Bunny Friend Park. Il Daily Mail, che cita le parole di un testimone diretto, parla di almeno cinque persone che hanno fatto fuoco in mezzo alla folla: una di queste avrebbe avuto un’arma semi-automatica.

sparatoria-new-orleans
Cheryl Gerber/Getty Images

LA SPARATORIA DURANTE LA FESTA AL PARCO –

Al momento della sparatoria ci sarebbero state almeno cinquecento persone: secondo le prime indagini si sarebbe trattato di due gruppi avversi l’uno all’altro, che avrebbero cominciato a spararsi in mezzo alla gente. Pochi minuti prima era terminata una manifestazione: per questo motivo le forze dell’ordine sono accorse immediatamente, mettendo subito fine allo scontro a fuoco.

I FERITI –

Al momento non è chiaro la gravità delle condizioni dei feriti: le 16 persone che sono state colpite sono state ricoverate tutte in ospedale. Tra di loro ci sarebbero anche diversi adolescenti, ma nessun bambino.

(Photocredit copertina: Cheryl Gerber/Getty Images)