Stadio di Hannover evacuato: Germania-Olanda annullata

di Redazione | 17/11/2015

hannover stadio

HANNOVER STADIO EVACUATO

ore 21.51– Il ministro degli interni della Germania De Maziiere, chiudendo la conferenza stampa, ha chiesto al popolo tedesco di accordargli la fiducia e di comprendere che esistono buone ragioni per non rivelare ulteriori dettagli sulla operazione che ha poi portato alla evacuazione dello stadio di Hannover.

ore 21.45 – La stazione centrale di Hannover è stata parzialmente evacuata a causa di un allarme bomba. Poco dopo la decisione di evacuare lo stadio e annullare Germania-Olanda, è stato trovato un “oggetto sospetto” nelle vicinanze della stazione, ha riferito la polizia su Facebook.

ore 21.43 – Nessun arresto e nessun materale esplosivo trovato in ambulanze. Lo afferma in conferenza il ministro degli Interni. Nessuna conferma dell’ambulanza con esplosivo all’interno.

ore 21.37 – L’allarme sulla partita di Hannover che ha fatto evacuare lo stadio stasera prima della partita è arrivato dai servizi segreti di un altro paese. Lo scrive la Dpa, citando fonti di sicurezza. ore 21.36 – Secondo il quotidiano Bild nei pressi dello stadio sarebbe stato individuato “un mezzo dei soccorsi” carico diesplosivo, un’ambulanza, precisano alcuni siti di notizie ore 21.27 – “La partita – spiegano in conferenza stampa – è stata cancellata sotto consiglio del ministro degli Interni federali e con una decisione concordata con il ministro interno della Bassa Sassonia. Per combattere il terrorismo serve unità. Esiste un pericolo alto di terrorismo in Europa, ci sono continue notizie raccolte dai nostri servizi su possibili attentati. Il pericolo è aumentato dopo Parigi. Non è facile valutare questo tipo di indizi”. ore 21.24 – Iniziata conferenza stampa sui fatti di Hannover: hannover stadio ore 21.16 – Questa l’intervista video del capo della polizia di Hannover ore 21.14 -La conferenza stampa del ministro degli interni tedesco è in ritardo causa motivi di sicurezza. Lunghe file per controllo giornalisti all’ingresso. ore 21.05 – La cancelliera Angela Merkel è già tornata a Berlino. ore 20.56– “C’era l’intenzione di innescare una carica esplosiva nello stadio”: lo ha rivelato il capo della polizia di Hannover, Volker Kluw, alla tv Ndr. L’indizio decisivo per la sospensione della partita sarebbe arrivato a 15 minuti prima dell’apertura dei cancelli. ore 20.48– La polizia aveva avuto indicazioni su un possibile attentato dinamitardo di matrice islamica. Lo scrive la Dpa, citando fonti di sicurezza. ore 20.44 – Il capo della polizia di Hannover ha confermato al Tg che l’arrivo di un concreto indizio su un attacco esplosivo pianificato all’interno dello stadio. ore 20.37 – Secondo quanto riporta Bild le fermate della metropolitana del centro di Hannover sono state bloccate dalla polizia.

ore 20.29 – “Abbiamo avuto un’indicazione concreta che qualcuno volesse innescare dell’esplosivo nello stadio”. Lo ha detto il portavoce della polizia alla Dpa sull’annullamento ad Hannover dell’amichevole Germania-Olanda.

ore 20.24 – Il punto prima della conferenza stampa. Il concerto dei Söhne Mannheims, a differenza di quanto riferito dalla Bild, non è stato sospeso. Ci sarà. La Nazionale tedesca è stata portata in posto sicuro. Prima della evacuazione allo stadio di Hannover era scattato un allarme per un sospetto pacco bomba, una valigia risultata poi vuota. Angela Merkel non sarebbe arrivata allo stadio al momento dell’allarme. A breve aggiornamenti.

ore 20.17 – Prevista conferenza stampa per l’evacuazione dello stadio di Hannover alle 20:40. Per ora, a differenza di quanto riportato da Bild, non c’è notizia della evacuazione della vicina sala concerti.

hannover stadio

ore 20.10 – Al momento vengono controllate dalla polizia diverse auto che si trovano nell’area dello stadio di Hannover. Lo riporta l’emittente televisiva Ntv.

ore 20.03 – Fermato il traffico/servizio del trasporto pubblico nel centro di Hannover.

ore 19.58 – Per ragioni di sicurezza evacuata anche la TUI Arena di Hannover prima di un concerto dei Söhne Mannheims. Lo riferisce la Bild.

19.54 – Un video del giornalista della Bild:

ore 19.52 – Ecco l’annuncio della polizia di Niedersachsen:

“La partita è stata annullata. Per favore muovetevi rapidamente, ma senza panico, verso casa”.

19.46 – “La partita è stata annullata. Tornate a casa con calma”: questo l’annuncio dato con un megafono ad Hannover, davanti allo stadio, per invitare i tifosi a lasciare l’area.

HANNOVER STADIO EVACUATO: LA SITUAZIONE

Lo stadio di Hannover è stato evacuato. Doveva iniziare la partita Germania-Olanda che è stata annulata. A darne notizia sono gli utenti stessi via Twitter. La cancelliera Angela Merkel era già fra gli spalti, quando è stato annunciato lo sgombero e l’annullamento del match. Lo ha riferito Ntv. Bild on line parla di persone sospette individuate fuori dallo stadio.

LEGGI ANCHE: Attacchi di Parigi, forse identificato un francese dalla rivendicazione

HANNOVER STADIO: MERKEL SUGLI SPALTI AL MOMENTO DELLA EVACUAZIONE

– Il blocco degli ingressi è avvenuto per un sospetto pacco bomba. I ‘Sek’, ovvero le teste di cuoio della polizia, “sono nello stadio” di Hannover: lo riferisce il sito del quotidiano ‘Hannoversche Allgemeine’, citando un proprio reporter.

(in copertina foto tweet via elmas topcu @TopcuElmas)