BATE BORISOV-ROMA: le probabili formazioni

di Redazione | 29/09/2015

BATE BORISOV-ROMA PROBABILI FORMAZIONI

 

Una partita fondamentale per la Roma che in caso di vittoria potrebbe accarezzare l’idea del passaggio del turno con largo anticipo. I giallorossi, gravati da numerose assenze, devono anche cercare di evitare di subire gol per invertire una tendenza preoccupante, specie lontano dall’Olimpico. L’ultima partita in Champions League vinta senza subire gol risale addirittura al 6 marzo 2007: Lione-Roma 0-2. Il pareggio in casa con il Barcellona, possibile anche grazie all’eurogol di Alessandro Florenzi, ha sollevato il morale dell’ambiente giallorosso. Una vittoria spianerebbe, o quasi, la strada verso gli ottavi di finale. Un obiettivo alla portata dei giocatori di Rudi Garcia.

SEGUI > BATE BORISOV-ROMA DIRETTA

SEGUI > BATE BORISOV-ROMA DIRETTA STREAMING

Come dicevamo, i giallorossi dovranno fare i conti con numerose assenze, tutte dovute a infortuni. Fuori Totti, Keita, Rudiger, Dzeko e Iago Falque. Rudi Garcia può consolarsi con il ritorno in porta di Szczesny e sulla freschezza di Vainqueur che giocherà davanti la difesa. La Roma si schiera quindi con il solito 4-3-3 che vede Szczesny in porta, Maicon, Manolas, De Rossi, Digne a centrocampo, Pjanic, Vainqueur e Nainggolan a centrocampo, Florenzi, Iturbe e Salah in attacco. I bielorussi giocheranno con un 4-2-3-1 più accorto: Chernik in porta Polyakov, Dubra, Milunović, Mladenović in difesa, Nikolić e Volodko dietro Stasevich, Gordeichuk e l’ex Arsenal e Barcellona Hleb. Unica punta Jevtić.

LEGGI > Bate Borisov-Roma, la presentazione