Roma, furgone investe cinque persone: muore una donna

di Redazione | 25/08/2015

Roma, Piazza del Popolo: un furgone investe cinque persone uccidendo una donna sul colpo e mandandone un’altra in ospedale in fin di vita, dopo aver travolto complessivamente cinque persone, in via Maria Adelaide, parallela del lungotevere Arnaldo da Brescia. Il fatto è successo oggi pomeriggio, poco dopo le due. Sul posto sono subito arrivate le volanti della polizia e dei vigili urbani per chiarire la dinamica dell’incidente.

ANSA/PERCOSSI
ANSA/PERCOSSI

MORTA UNA DONNA DI 49 ANNI –

Secondo quanto si apprende, la vittima è una donna di 49 anni. Grave l’altra donna, di 59 anni, che è stata trasportata in codice rosso per politraumi all’ospedale Umberto. Le sue condizioni sarebbero molto gravi. Le due donne sarebbero state in pausa pranzo e stavano camminando sul marciapiede per rientrare in ufficio quando il furgone è piombato su di loro, ribaltandosi dopo l’impatto. Il conducente si sarebbe fermato a prestare i primi soccorsi, dal momento che le due donne erano schiacciate dal mezzo ribaltato. Secondo quanto riportato dall’ANSA a bordo del furgone c’erano tre uomini in tenuta da lavoro e il guidatore sarebbe negativo all’alcol test. Le altre tre persone coinvolte nell’investimento sarebbero state ferite in modo lieve. Ancora da chiarire cosa abbia provocato l’incidente.

Fotocredit copertina: ANSA