Parallelo Italia, caos in diretta: Malika Ayane se ne va dopo una bottigliata

di Redazione | 21/07/2015

parallelo italia malika ayane

Parallelo Italia a Napoli finisce male: Malika Ayane scende dal palco dopo il lancio di alcune bottiglie da parte di alcuni manifestanti che da diversi minuti contestano durante la diretta del programma condotto da Riotta.

LEGGI ANCHE: Malika Ayane nell’ultimo video dei The Jackal

In piazza è presente un presidio di precari napoletani. Tra i cori intonati tanti “Vergogna”. Gianni Riotta, conduttore della trasmissione in diretta dalla città campana ha commentato:

È una vergogna non permettere una discussione libera.

EDIT 22 luglio: Malika Ayane su Facebook parla così dell’accaduto (la bottiglia, dice, non era diretta a lei ma al chitarrista)

#Napoli questa mattina ha una luce meravigliosa, un peccato lasciarla. Approfitto però della strada verso l'aeroporto…

Posted by Malika Ayane on Wednesday, July 22, 2015