CALCIOMERCATO DIRETTA LIVE
|

CALCIOMERCATO: ultime notizie | Diretta giovedì 25 giugno | Siviglia: “nessun offerta per Bacca”, Bertolacci al Milan per 20 milioni di euro

CALCIOMERCATO DIRETTA LIVE

 

SEGUI > CALCIOMERCATO DIRETTA OGGI, le trattative di venerdì 26 giugno

CALCIOMERCATO MILAN, BERTOLACCI PRESO DALLA ROMA A 20 MLN –

23.58- Manca l’ufficialità, è vero, ma persino Mihajlovic parla di Andrea Bertolacci già come di un giocatore del Milan, in attesa del sogno Witsel. Galliani questa volta non ha tergiversato: per il centrocampista aveva già un accordo con il Genoa, poi il riscatto giallorosso a 8,5 milioni di euro aveva complicato le cose. Ma è bastato aumentare l’offerta da 15 (quella accettata dai rossoblu liguri) a 20 (Sabatini vende sempre cara la sua merce) e tutto è andato per il suo verso. Ora a Trigoria hanno i soldi per Bacca.

CALCIOMERCATO NAPOLI, RISCATTATI ALLE BUSTE JORGINHO, DEZI E LUPERTO

22.35 – Il Napoli nell’ultimo giorno utile per risolvere le comproprietà ha ufficializzato l’acquisizione integrale dei cartellini di Jorighino dall’Hellas Verona, di Dezi dal Crotone, di Luperto dal Lecce.

CALCIOMERCATO MILAN, ARRIVA DAL TORINO SIMONE VERDI

22.25 – Secondo movimento in entrata per il Milan. Risolta a favore dei rossoneri la comproprietà di Simone Verdi con il Torino. L’ex granata, già rossonero nel 2010 in Primavera è il secondo arrivo di questa sessione di campionato dopo Rodrigo Ely.

CALCIOMERCATO ROMA, IL SIVIGLIA: «NON ABBIAMO RICEVUTO OFFERTE PER BACCA»

20.43 – Svolta nella trattativa per portare in Italia Carlos Bacca. Nel senso che non c’è nessuna trattativa. El Mundo Deportivo ha ripreso Ramon Monchi, direttore sportivo del Siviglia, che in sostanza ha riferito come né Milan né Roma si siano mai fatti avanti per l’attaccante colombiano: «non abbiamo ricevuto nessuna offerta per Bacca». Chissà, i 35 milioni di clausola rescissoria freneranno le pretendenti.

CALCIOMERCATO ROMA, ALTRO NOME PER L’ATTACCO: LUKAKU

 

12.00 – Prendi Romero, ti porto anche Lukaku. E’ più o meno questo il discorso intavolato da Mino Raiola, procuratore di entrambi, con il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini: nel pacchetto che condurrebbe a Trigoria il portiere argentino svincolato dalla Sampdoria è compreso l’attaccante belga dell’Everton che per Sport Mediaset avrebbe già un piede nella Capitale. La trattativa sarebbe ben avviata e Lukaku presto potrebbe mettere tutto nero su bianco

CALCIOMERCATO INTER, ECCO MONTOYA

 

11.30 – Secondo quanto riportato su Twitter dal giornalista ed esperto di mercato della Gazzetta dello Sport Carlo Laudisa, l’Inter è a un passo dal chiudere la trattativa per portare alla corte di Mancini Martin Montoya, terzino classe 1991 del Barcellona

CALCIOMERCATO NAPOLI, OBIETTIVI SAPONARA E ALLAN

 

11.00 – 13 milioni per Saponara, 12 per Allan: queste le offerte messe sul piatto dal Napoli per portare alla corte di Maurizio Sarri il trequartista dell’Empoli e il mediano in forza all’Udinese. La trattativa per il primo va avanti da una decina di giorni almeno e la distanza tra le parti è ancora rilevante: i toscani chiedono infatti 20 milioni di euro cash, forti dell’interesse di almeno un paio di club di prima fascia (Juventus soprattutto e Roma). Più agevole il percorso che porta al brasiliano classe 1991: ai 18 milioni richiesti si può arrivare tramite qualche contropartita tecnica

CALCIOMERCATO ROMA E MILAN, IL LIVERPOOL PIOMBA SU BACCA

 

10.30 – Carlos Bacca sempre più verso l’Inghilterra. Ieri il direttore sportivo della Roma Sabatini ha confermato al sito abc.es l’interesse così come sono realtà i sondaggi fatti dal Milan, ma sul colombiano del Siviglia nelle ultime ore si registra forte il corteggiamento del Liverpool. Per il Mirror la dirigenza dei Reds – dopo aver acquistato il brasiliano Firmino per più di 40 milioni di euro – è pronta a soddisfare in pieno le richieste del club spagnolo pagando la clausola rescissoria pari a circa 30 milioni. Sull’attaccante attenzione anche al Manchester United

CALCIOMERCATO DIRETTA
PIOTR HAWALEJ/AFP/Getty Images

CALCIOMERCATO MILAN, PROSEGUE LA CACCIA: WITSEL E BASELLI

 

10.00 – Da Milanello predicano calma ma il mercato rossonero ha subito troppi intoppi per non preoccupare la dirigenza, ora alla forsennata caccia di un paio di colpi per calmare la piazza e mandare un segnale al campionato, ai cugini dell’Inter e a Mihajlovic che tra otto giorni inizia il suo primo ritiro sulla panchina che nella scorsa stagione è stata di Inzaghi. Perso Kondogbia, la priorità è un acquisto sulla mediana: piace parecchio il belga dello Zenit Axel Witsel in forza allo Zenit che costa circa 25 milioni, la trattativa per portarlo in Italia c’è – come confermato dal sito belga Sudinfo.be – ma è tutt’altro che vicina alla chiusura. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il 26enne preferirebbe altre destinazioni: Juventus o Premier League. In alternativa c’è Baselli dell’Atalanta

CALCIOMERCATO INTER, E’ FATTA PER IMBULA (IN ATTESA DI SALAH)

 

9.30 – Un altro centrocampista per Mancini. Né Felipe Melo, né Thiago Motta ma Giannelli Imbula, 22 anni, ormai ex Olympique Marsiglia. Sarà lui il regista nella mediana a tre dell’Inter della prossima stagione con ai suoi lati Kondogbia e uno tra Brozovic e Guarin: il francese nato in Belgio – nella scorsa stagione 39 presenze totali e 2 gol – arriva alla Pinetina in prestito oneroso (1 milione) con obbligo di riscatto fissato a 18. Al giocatore un ingaggio vicino ai 2 milioni a stagione. Il mercato di Fassone e Ausilio non si ferma qui: si attendono infatti sviluppi circa la trattativa per Salah, è slittato a oggi il vertice tra l’egiziano e i vertici della Fiorentina

LEGGI ANCHE Chi è Guido Vadalà, il nuovo Messi che la Juve ha voluto per liberare Carlitos Tevez

CALCIOMERCATO ROMA, SUGGESTIONE IBRAHIMOVIC

 

9.00 – Secondo quanto riportato dall’emittente Radio Radio, il vero obiettivo per l’attacco della Roma si chiama Zlatan Ibrahimovic. I nomi di Bacca, Dzeko, Lukaku e Benteke usciti nelle ultime settimane sarebbero un depistaggio che hanno permesso al direttore sportivo di Sabatini di lavorare sotto traccia alla pista che porta allo svedese in forza al Paris Saint-Germain