|

Elezioni Amministrative 2015: sonora sconfitta per il Pd

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 16.00 –

Anche in Sicilia viene confermato il trend nazionale. Sconfitta per il Pd di Renzi, successo per i 5 Stelle che conquistano Gela (la città in cui fu sindaco il governatore Crocetta) e Augusta. A Enna sconfitta storica per il ras locale ed ex senatore Pd Mirello Crisafulli.

Leggi anche: Comunali Sicilia risultati: M5S ruba Gela a Rosario Crocetta. Crisafulli perde Enna

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.45

I vertici del Pd aveva sottolineato che i ballottaggi non rappresentare un test sul governo, ma i risultati di questa notte non possono non rappresentare un piccolo campanello d’allarme per il partito del premier Matteo Renzi, anche in virtù dei 3 successi del Movimento 5 Stelle in 3 dei 5 comuni in cui è finito al secondo turno. Per altri 2 comuni dei 5 comuni (Gela e Augusta) i risultati arriveranno domani. In Sicilia di vota infatti anche di lunedì, fino alle 15.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.42

Il centrodestra porta a casa tutti i 5 comuni finiti al ballottaggio in Veneto: Venezia, Rovigo, Castelfranco Veneto (Treviso), Lonigo (Vicenza) e Portogruaro (Venezia).

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.38

Il Pd ha perso in tutti i tre ballottaggi in Toscana: Arezzo, Pietrasanta (Lucca) e Viareggio (Lucca).

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.35

Percentuali molto alte per i grillini. A Quarto (Napoli) la candidata del Movimento 5 Stelle Rosa Capuozzo ha vinto con il 70,79% dei voti. A Venaria Reale (Torino) il candidato pentastellato Roberto Falcone si è imposto con il 69,10%. A Porto Torres (Sassari), infine, il candidato M5S Wheeler Sean Christian ha vinto con il 72,74%.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.29

Se il pd dovrà avviare una lunga riflessione potrà godersi uno straordinario successo invece il Movimento 5 Stelle. Il partito di Beppe Grillo ha vinto in tutti i 3 ballottaggi con spoglio stasera in cui era impeganto, quelli di Venaria Reale (Torino), Quarto (Napoli) e Porto Torres (Sassari). Si attende ora il dato degli altri 2 ballottaggi con candidato 5 Stelle, quelli di Gela (Caltanissetta) e Augusta (Siracusa), dove si voterà anche domani.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.20

I risultati dei ballottaggi delle elezioni comunali 2015 rappresentano un campanello d’allarme per il Partito Democratico. Il Pd aveva vinto le precedenti votazioni in 7 degli 11 comuni capoluogo di cui conosciamo ora i risultati (per i risultati di Enna bisognerà aspettare domani pomeriggio). Ora il partito di Matteo Renzi s’impone solo a Lecco, Mantova, Macerata (già governati dal centrosinistra), e Trani (strappato al centrodestra). Il centrodestra, invece, strappa a Pd ed alleati Venezia (la principale città al voto al ballottaggio), Arezzo e Matera. Poi si conferma a Rovigo e a Chieti. Nuoro passa dalla coalizione del Pd ad una coalizione composta da partito Sardo d’Azione, la Base e 4 liste civiche. A Fermo si passa da uno schieramento sostenuto da Pd al successo di 2 liste civiche. Complessivamente, dunque, il Pd scende da 7 a 4 comuni amministrati.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.08

Il Pd perde Matera. Il sindaco uscente Salvatore Adduce, dopo lo spoglio in 50 sezioni su 62, si ferma al 46,15% dei consensi. Verso la vittoria Raffaello Giulio De Ruggieri, per ora al 53,85%.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.04

Qualche segnale positivo per il Pd arriva da Mantova, dove alle precedenti comunali si era imposto il candidato di centrosinistra. Il dato definitivo parla di successo di Mattia Palazzi, sostenuto da Pd, Sel e 2 liste civiche, con il 62,56% dei consensi. Battuta Paola Bulbarelli (37,44%), candidata di Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e lista civica.

 

Comunali: Aosta, affluenza alle 19 del 45,77%(Foto: Ansa / Thierry Pronesti)

 

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 01.01

È pesante per il Pd anche la sconfitta ad Arezzo, città del ministro Maria Elena Boschi. a Scrutinio concluso in 96 sezioni su 97 Alessandro Ghinelli, appoggiato da Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e lista civica, ha ottenuto il 50,8% dei voti contro il 49,2 di Matteo Bracciali, sostenuto da Pd ed altre 3 liste.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.54

Il risultato del ballottaggio delle elezioni comunali 2015 a Venezia è quasi definitivo. Nel capoluogo Veneto dopo lo scrutinio delle schede il 255 delle totali 256 sezioni Luigi Brugnaro, appoggiato da Forza Italia, Area Popolare ed altre 3 liste civiche, ha ottenuto il 53,18% dei voti contro il 46,82% del senatore Pd Felice Casson, sostenuto da una coalizione di centrosinistra. Alle precedenti elezioni comunali aveva vinto il candidato di centrosinistra Giorgio Orsoni. Il comune di Venezia era commissariato dopo l’arresto di Orsoni, coinvolto nello scandalo Mose.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.49

A Venezia il successo del candidato di centrodestra Luigi Brugnaro sul senatore Pd Felice Casson viene annunciata anche sul web. Pochi minuti fa sul profilo Facebook ufficiale del nuovo sindaco è comparsa un’immagine di fuochi d’artificio.

 

 

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.46

Il Pd perde Nuoro. A spoglio terminato in 40 sezioni su 45 è avanti Andrea Soddu con il 68,39% dei consensi. Sorru è sostenuto da Partito Sardo d’Azione, La Base e 4 liste civiche. Il candidato del centrosinistra, Alessandro Bianchi, non va oltre il 31,61%.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.43

Trani, dove alle precedenti elezioni comunali si era imposto un candidati di centrdoestra, passa al centrosinistra. A scrutinio concluso in 52 delle 53 sezioni, è in ventaggio amedeo Bottaro, sostenuto da Pd, Verdi ed altre liste civiche, con il 75,92% contro il 24,08 di Antonio Florio.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.40

Il Comune di Chieti con buone probabilità rimarrà nelle mani del centrodestra. Dopo lo spoglio in 34 sezioni su 57 Umberto Di Primio, appoggiato da Udc, Ncd, Forza Italia e liste civiche dic entrodestra ha il 56,05% dei consensi su Luigi Febo, appoggiato da Pd, Idv, Centrodemocratico ed altre formazioni di centrosinistra.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.35

A Venezia è oramai certo il successo del centrodestra sul centrosinistra (che aveva vinto la passata elezione con Giorgio Orsoni, poi finito agli arresti perché coinvolto nello scandalo Mose). Il Comune, fino ad oggi commissariato, sarà guidato da Luigi Brugnaro, sostenuto da Forza Italia, Area Popolare e 3 liste civiche. Dopo lo scrutinio in 249 delle complessive 256 sezioni, Brugnare è avanti sul senatore del Pd Felice Casson con il 53,26% dei consensi.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.32

Grandissimo successo del Movimento 5 Stelle ai ballottaggi delle elezioni comunali 2015. Il partito di Beppe Grillo è impegnato complessivamente in 5 ballottaggi: a Quarto (Napoli), a Venaria Reale (Torino), a Porto Torres (Sassari), Gela (Caltanissetta) e Augusta (Siracusa). A Gela e Augusta si vota anche domani. Vittoria per il M5S a Quarto, Venarie a Porto Torres: 3 su 3.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.28

Macerata resta al Pd. Dato definitivo. Romano Carancini con il 59,11% dei voti ha battuto Deborah Pantana, sostenuta da Forza Italia, Popolari per l’Italia e liste civiche.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.26

Il Pd perde la città di Fermo. Dopo lo spoglio in 27 sezioni su 37 Pasquale Antonio Zacheo, candidato dei Democratici, si ferma al 30,28% contro il 69,72% di Paolo Calcinaro, sostenuto da due liste civiche.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.23

Il Movimento 5 Stelle conquista il primo comune in Campania, Rosa Capuozzo ha vinto nel comune di Quarto, in provincia di Napoli. Dopo lo scrutinio nelle prime 14 sezioni su totali 34 il consenso di Capuozzo è del 73,30%. Successo netto. A Quarto festeggia anche il deputato M5S Roberto Fico, presidente della Commissione di Vigilanza Rai.

 

COMUNALI: SI VOTA IN TRENTINO ALTO ADIGE,STANOTTE I VINCITORI(Foto: Ansa / Claudia Tomatis)

 

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.20

C’è un testa a testa ad Arezzo, città storicamente di centrosinistra. A scrutinio concluso in 50 sezioni delle totali 97, il candidato di centrosinistra Matteo Bracciali ha il 50,38%% dei consensi contro il 49,62% di Alessandro Ghinelli, sostenuto dal centrodestra.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.16

A Rovigo, a scrutinio concluso in 31 sezioni su complessive 56, è avanti il candidato di centrodestra Massimo Bergamin con il 60,16% dei consensi contro il 39,84% di Nadia Romeo, appoggiata dal centrosinistra. Il Comune con buone probabilità resterà al centrodestra.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.14

A Lecco, dopo lo spoglio in 40 sezioni su 43, è avanti il candidato del Pd Virginio Brivio con il 54,72% contro il 45,28% di Alberto Negrini, sostenuto da Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega Nord. Il Comune resta al centrosinistra.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.08

È chiaro che il comune di Venezia passerà al centrodestra. Dopo lo spoglio delle schede in 156 delle totali 256 sezioni l’imprenditore Luigi Brugnaro, candidato a sindaco di centrodestra, ha ottenuto il 53,05% dei voti. Il senatore del Pd Felice Casson si ferma invece al 46,95%.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 00.05

Dato definitivo dell’affluenza. A Venezia al ballottaggio delle elezioni comunali 2015 ha votato il 49,01% degli aventi diritto. Per quanto riguarda il dato definitivo su scala nazionale al Viminale sono pervenuti i numeri sull’affluenza in 63 comuni su 65 (in 13 altri comuni siciliani si vota anche domani, fino alle 15). Ebbene, nei 63 comuni hanno votato il 46,79% degli aventi diritto contro 62,91% registrato negli stessi 63 comuni al primo turno (31 maggio). Degli 11 comuni capoluogo di cui si conoscerà stanotte il risultato (ad Enna si voterà anche domani) manca il dato definitivo dell’affluenza a Matera.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.59

Il risultato delle elezioni comunali 2015 a Venezia sembra clamoroso. Al primo turno il senatore Felice Casson, sostenuto da Pd ed altre 5 liste di centrosinistra, si era imposto con il 38% contro il 28,6% del candidato di centrodestra Luigi Brugnaro, sostenuto da Forza Italia ed altre 4 liste. Ora, a scrutinio concluso in 126 delle complessive 256 sezioni brugnaro è avanti con il 53,23% contro il 46,77% di Casson.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.48

Primi risultati dei ballottaggi delle elezioni comunali 2015. A Venezia, a spoglio concluso il 90 sezioni su complessive 256 Luigi Brugnaro, sostenuto da Forza Italia, Area Popolare (Udc e Ncd) e altre 3 liste civiche, è avanti con il 53,7% dei voti sul senatore del Partito Democratico Felice Casson, fermo al 46,3%.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.45

Il dato complessivo dell’affluenza ai ballottaggi delle elezioni comunali 2015 non è ancora definitivo. Al Viminale sono pervenute le cifre relative a 62 comuni su 65 (negli altri 13 comuni, quelli siciliani, si voterà anche domani). Per ora (62 comuni su 65) la quota di votanti è del 46,56%, circa 17 punti in meno del 63,27% registrato negli stessi 62 comuni al primo turno (31 maggio).

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.45

Sono disponibili i dati definitivi dell’affluenza in 9 degli 11 comuni capoluoghi in cui si conoscerà stanotte il sindaco eletto (in Sicilia si voterà anche domani fino alle 15). A Lecco hanno votato il 47,72% degli aventi diritto. A Mantova il 43,35%. A Rovigo il 42,66%. Ad Arezzo il 48,81%. A Fermo il 48,19%. A Macerata il 39,26%. A Chieti il 50,48%. A Trani il 37,69%. A Nuoro il 49,12%. Mancano ancora i dati definitivi di Venezia e Matera.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.38

A Giugliano in Campania sembra avviarsi alla vittoria il candidato Antonio Poziello, sostenuto dal presidente eletto della Regione Vincenzo De Luca ma non dal Pd. Poziello, a scrutinio concluso in 21 delle totali 100 sezioni, ottiene il 63,61% dei consensi. Luigi Guarino, appoggiato dal centrodestra, si ferma per ora al 36,39%. Risultato netto.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.33

Per quanto riguarda il dato complessivo dell’affluenza ai ballottaggi delle elezioni comunali 2015 sono pervenuti al Viminale i dati definitivi di molti comuni (48 su 65, sono esclusi i 13 comuni siciliani, dove le operazioni si concluderanno domani). I votanti si aggirano per ora intorno al 47%, circa 15 punti in meno del 62,79% registrato al primo turno (31 maggio) negli stessi 48 comuni. Si attende il dato definitivo. Anche alle 19 era stato registrato un dato dell’affluenza di circa 15  punti inferiore al primo turno: il 32,51% contro il 47,15% di due settimane prima.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.32

A Venezia l’affluenza al ballottaggio delle elezioni comunali 2015 si aggira intorno al 49%. Per la precisione il sito del comune indica un dato dei votanti del 48,98% relativo a 255 delle 256 sezioni.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.29

A Venezia l’alta marea ha creato problemi nelle operazioni di voto. La punta massima di mare è stata registrata a 95 centimetri ed ha portato all’allagamento parziale dell’androne dell’istituto Algarotti, seggio elettorale, sprovvisto di passerelle. Come riferisce l’Ansa, per consentire ad alcune persone di recarsi al voto una signora ha portato un carretto per le merci e si è improvvisata traghettatrice per consentire di superare il tratto d’acqua alta.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.22

Il Ministero dell’Interno ha cominciato a diffondere i dati dell’affluenza dei primi comuni. Per ora il dato si aggira intorno al 47/48%. A Venezia si è vicini al 49%. Ma il dato non è definitivo.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.12

Il sito del Comune di Venezia indica un dato dell’affluenza ufficioso al 49,07% (117 sezioni su complessive 256) contro il 59,81% del primo turno. Alle 19 il Comune di Venezia aveva fatto registrare un dato di affluenza (37,24%) molto più alto della media nazionale (32,51%), ma più basso rispetto al primo turno (46,62%). Si attende il dato definitivo.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.05

Il primo dei risultati dei ballottaggi delle elezioni comunali 2015 sarà relativo all’affluenza. È facilmente prevedibile un numero di votanti molto basso. Alle 19, secondo dati del Viminale, si erano recati nelle sezioni per esprimere il proprio voto solo il 32,51% degli aventi diritto contro il 47,51% del primo turno (31 maggio). Dunque, il dato delle 23 dovrebbe essere vicino al 50%.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 23.00

Si sono chiuse le operazioni di voto nelle sezioni elettori dei 78 chiamati a scegliere il proprio sindaco. Per i comuni siciliani essere riprenderanno anche domani (fino alle 15). Comincia lo spoglio delle schede. Attesa per i risultati in 11 comuni capoluogo.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 22.55

I ballottaggi delle elezioni comunali 2015 sono una partita importante anche per il Movimento 5 Stelle, in corsa in 5 comuni: Quarto (Napoli), Venaria Reale (Torino), Porto Torres (Sassari), Augusta (Siracusa) e Gela (Caltanissetta). Sfida molto attesa è quella di Gela, la città del governatore siciliano Rosario Crocetta. I pentastellati puntano a sconfiggere il sindaco uscente Domenico Messinese, sostenuto dal Pd.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 22.51

Alle elezioni comunali 2015 la sfida più attesa dei ballottaggi è sicuramente quella di Venezia, comune commissariato dopo l’arresto dell’ex sindaco Giorgio Orsoni (Pd), coinvolti nello scandalo Mose. A contendersi la poltrona di primo cittadino ci sono l’imprenditore Luigi Brugnaro, sostenuto da tre liste civiche, Forza Italia e Area Popolare (Ncd e Udc), che al primo turno ha ottenuto il 28,6% dei voti, e il senatore del Partito Democratico Felice Casson, reduce dal 38% di consensi.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 22.48

Per quanto riguarda gli 11 comuni capoluogo dei quali si conoscerà stanotte il nuovo sindaco (per Enna bisognerà attendere domani) 10 sono capoluoghi di provincia, mentre Venezia è un capoluogo di regione. La volta precedente nelle 11 città in in 7 casi si era imposto il centrosinistra (Venezia, Lecco, Arezzo, Fermo, Macerata, Matera e Nuoro), in 4 casi aveva vinto il centrodestra (Mantova, Chieti, Rovigo e Trani).

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 22.45

Si è votato oggi in 78 comuni, 13 dei quali in Sicilia. Sono 12 le città capoluogo, una delle quali in Sicilia: Venezia, Lecco, Mantova, Rovigo, Arezzo, Fermo, Macerata, Chieti, Trani, Matera, Nuoro ed Enna. Stanotte si conoscerà dunque il risultato di 11 di questi capoluoghi. Per Enna bisognerà attendere domani.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI, Ore 22.40

Il primo risultato delle elezioni comunali 2015 riguarda l’affluenza bassa. Alle ore 19 nei chiamati al voto per la scelta del sindaco, stando a quanto comunicato dal Ministero dell’Interno avevano votato solo il 32,5% degli aventi diritto al voto, circa 15 punti in meno del 47,1% registrato al primo turno, il 31 maggios scorso. Si vota fino alle 23, tranne che in Sicilia, dove si vota anche domani, fino alle 15.

 

LEGGI ANCHE:
Elezioni comunali 2015: la diretta dei risultati dello scrutinio, Venezia al ballottaggio
Elezioni Comunali 2015: tutti i comuni che vanno al ballottaggio

 

Elezioni comunali 2015 risultati ballottaggi, è l’ora degli ultimi verdetti delle amministrative con il secondo turno a Venezia e in altri 11 capoluoghi di provincia. Il rischio è che l’affluenza sia ancora più bassa rispetto al primo turno (domenica 31 maggio votò appena il 52% degli elettori, ndr). Grande attenzione soprattutto sulla sfida nel capoluogo veneto, dove il candidato del centrosinistra, Felice Casson, non è riuscito a vincere al primo turno. E ora rischia contro il suo avversario Luigi Brugnaro del centrodestra.

 

Elezioni comunali 2015 risultati ballottaggi Venezia Casson

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI: CASSON (PD) CERCA LA VITTORIA A VENEZIA

Lo scarto è di circa 10 punti, 38,01% contro 28,56%, ma al secondo turno dovrebbero convergere su Brugnaro gli elettori della Lega Nord e di Fratelli d’Italia. A favore di Casson si potrebbero schierare gli elettori del M5S che al primo turno avevano fatto raggiungere al candidato Davide Scano il 12,6%. Il candidato dei grillini al Quirinale, l’ex magistrato Ferdinando Imposimato, ha lanciato un appello agli elettori M5s affinché votino per l’esponente della sinistra dem, a sua volta magistrato in aspettativa. Nella città della Laguna il centrosinistra governa dal 1993, da quando c’è l’elezione diretta. Dopo la sconfitta di Raffaella Paita (Pd) in Liguria alle Regionali, un eventuale vittoria del centrodestra rappresenterebbe una macchia pesante in casa Pd. Allo stesso modo, una vittoria di Casson non sarebbe una vittoria renziana, essendo il senatore tra i dissidenti a Palazzo Madama e contrario alla linea del segretario-premier.

ELEZIONI COMUNALI 2015 RISULTATI BALLOTTAGGI: RISCHIO ASTENSIONISMO ALTO

Oltre a Venezia si voterà anche in altri 65 comuni, tra cui 11 capoluoghi di provincia: Lecco, Mantova, Rovigo, Arezzo, Fermo, Macerata, Chieti, Trani, Matera, Nuoro. I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23 e lo scrutinio avrà inizio immediatamente, al termine delle operazioni di voto. Unica eccezione la Sicilia, dove si vota sia domenica (dalle 8 alle 22) sia lunedì mattina, dalle 7 alle 15. Alle 12, ha fatto sapere il Viminale, l’affluenza è stata pari al 13,85% nei capoluoghi dove è in corso il voto per i ballottaggi delle elezioni amministrative. Una percentuale di votanti più bassa rispetto al primo turno, quando alla stessa ora votò il 19,52% degli aventi diritto. Alle 19 invece aveva votato solo il 32,51% degli aventi diritto, circa 15 punti in meno del 47,15% del primo turno.