Jeremy Clarkson
|

Cosa fa Jeremy Clarkson dopo il licenziamento da “Top Gear”

Jeremy Clarkson

è tornato in pubblico dopo l’allontanamento dalla BBC. Il conduttore inglese ha condotto una sorta di versione live di “Top Gear” a Belfast insieme a Richard Hammond e James May, mentre la TV britannica gli ha erogato l’ultima tranche da un milione di sterline per il marchio della trasmissione che l’ha reso uno dei personaggi televisivi più famosi del mondo.

JEREMY CLARKSON

– L’eco delle polemiche sul licenziamento di Jeremy Clarkson non si è ancora spenta, ma il presentatore di “Top Gear” non ha smesso di guadagnare. Come riportato dal tabloid Daily Mirror, la BBC ha versato l’ultima rata a Jeremy Clarkson per l’acquisizione del 100% dei diritti legati al marchio “Top Gear”. Tre anni fa il conduttore inglese aveva fondato una società di produzione, “Bedder 6”, che deteneva metà dei diritti di “Top Gear”. La BBC ha erogato l’ultima tranche del pagamento, versando un milione di sterline a Jeremy Clarkson. La cessione dei diritti legati al marchio di “Top Gear” pone fine alle speculazioni che indicavano una possibile rinascita del programma in un’altra rete televisiva. Ulteriore testimonianza della separazione definitiva tra Jeremy Clarkons e il nome della trasmissione che l’ha reso una celebrità mondiale è la prima uscita pubblica del conduttore TV. A Belfast Jeremy Clarkson, insieme ai suoi storici coconduttori Richard Hammond e James May,si è esibito in una sorte di versione live di “Top Gear”. L’evento avrebbe dovuto chiamarsi con il nome della trasmissione, ma è stato ribattezzato “Clarkson, Hammond and May Live”. I tre conduttori inglesi si sono esibiti con il consueto show di sfide emozionanti tra macchine e spettacoli pirotecnici che hanno reso “Top Gear” un successo mondiale.

LEGGI ANCHE

Top Gear, l’ultima volta di Jeremy Clarskon sulla BBC

Senza Top Gear (e Jeremy Clarkson) la Bbc ha perso 4 milioni di telespettatori

Top Gear: ecco perché Jeremy Clarkson è stato sospeso dalla BBC

Photocredit: Carrie Davenport/Getty Images