Perché gli uomini si innamorano più velocemente delle donne

di Redazione | 21/05/2015

come si innamorano gli uomini

Gli uomini si innamorano più velocemente delle donne, e lo possono fare più volte. Una caratteristica genetica che rende più propenso al sesso maschile a sentimenti che per la controparte femminile necessitano di una maggior tempo di maturazione.

COME SI INNAMORANO GLI UOMINI

– L’antropologa americana Helen Fischer ritiene che gli uomini si innamorino più velocemente delle donne a causa di una più marcata rilevanza della vista nel loro sistema sensoriale. Quando una persona di sesso maschile vede un’altra che reputa attraente, le forti sensazioni della vista inviano al cervello stimoli che portano a un rapido innamoramento. Una spinta genetica che manca, anche se non del tutto, nelle donne, che hanno bisogno di una lasso temporale maggiore per elaborare i propri sentimenti. Per questo motivo nelle ricerche gli uomini confermano in media di essere più orientati all’amore a prima vista rispetto alle donne. Una ricerca di Helene Fischer ha rilevato come il 41% del campione maschile si sia innamorato almeno una volta al primo sguardo, contro solo il 29% di quello femminile. Gli uomini hanno inoltre meno scrupoli a usare la parola “amore” per definire i propri sentimenti. Il 41% del campione maschile interrogato da Helen Fisher ammette di essersi dichiarato innamorato nei primi sei mesi di relazione. Le donne impiegano invece più tempo per sviluppare questo tipo di sentimento, così come per comunicarlo. Secondo il professor Arthur Aron dell’università Stony Brook di New York per innamorarsi al primo sguardo c’è bisogno di tre elementi che devono essere soddisfatti contemporaneamente. Il primo è la percezione dell’attrazione esterna, il secondo è l’apprezzamento marcato per la personalità, il terzo invece è la sensazione di piacere al nostro oggetto del desiderio.

LEGGI ANCHE

I 15 errori che fai durante una storia d’amore

15 fatti sull’amore

I 10 consigli per riuscire a superare la fine della tua storia d’amore

Photocredit: Uriel Sinai/Getty Images