|

La truffa del falso concorso di Samsung

L’allarme è partito dalla pagina Facebook della Polizia di Stato, che avverte gli utenti di fare attenzione alla promozione di un falso concorso della Samsung, che invece cela una truffa. 

 

agente lisa

L’ALLARME PER IL FALSO CONCORSO DELLA SAMSUNG –

L’allarme è stato lanciato dall’Agente Lisa, l’avatar della Polizia di Stato, direttamente su Facebook:

Su Facebook in questi giorni stanno girando false pagine ed eventi che promuovono un falso concorso a premi Samsung. Attenzione perché non si tratta in alcun modo di un’iniziativa di Samsung Italia: è una truffa online. Nel testo ti viene chiesto di condividere, mettere “Mi piace”, lasciare un commento e confermare la partecipazione. Proprio l’ultimo passo è ciò che fa scattare la truffa: non partecipate perché potreste vedervi attivati sul vostro cellulare servizi a pagamento.

 

LEGGI ANCHE:  Apple Watch: se lo perdi o te lo rubano non lo ritroverai mai più

 

UNA TRUFFA VECCHIA CHE NON MUORE MAI –

Un tipo di truffa non nuova, ma che miete ancora molte vittime, ingannate dalla presenza del logo famoso e dalla possibilità di partecipare a un concorso a premi con pochi click. Click che però diventano il cavallo di troia attraverso il quale programmi malevoli raggiungono i computer e gli smartphone degli incauti, che poi diventano destinatari di fatture salate per la fruizione di servizi installati a loro insaputa. Dopo aver notato che l’annuncio truffaldino circolava con grande frequenza in rete, la Polizia di Stato ha così deciso d’intervenire pubblicamente.

(Photocredit: Facebook)

TAG: Samsung