Usa, arrestato un uomo evaso di prigione nel 1959
|

Usa, arrestato un uomo evaso di prigione nel 1959

Evaso dal carcere 56 anni fa e sparito nel nulla salvo essere scoperti quasi per caso. Questa è la storia di Frank Freshwaters, conosciuto come William Harold Cox, residente a Melbourne, in Florida, Stati Uniti, capelli lunghi e barba incolta. Una vita da fuggiasco, per scappare dal suo passato e dall’incidente stradale che costò la vita ad una persona ed a lui cinque anni di carcere.

Usa, arrestato un uomo evaso di prigione nel 1959
Photocredit CBS

LEGGI ANCHE: Expo, come è andata sul serio la storia dello scontrino da 115 euro al padiglione Giappone

 

UNA STORIA LUNGA 56 ANNI –

Secondo quanto riportato dalla Cbs l’uomo aveva provato a fuggire dalla libertà vigilata e per questo venne condannato a 20 anni di reclusione. Prima venne mandato in un riformatorio e poi era stato spostato nel campo di lavoro Sandusky Honor Farm. Dopo sette mesi divenne un evaso. Era il 1959. E Freshwaters in questo tempo si costruì un’altra vita. Quella di William Harold Cox, con tanto di patente e carta d’identità. Riapparve a Charleston, nel West Virginia. Era il 1975, venne arrestato ma scappò di nuovo. Salvo finire, dopo una vita da camionista, in una roulotte in Florida nella quale ha passato gli ultimi 20 anni, godendo di una pensione federale. Fino all’arresto. (Photocredit copertina CBS)