Francesca Marina
|

«Francesca Marina è la nostra Royal Baby»

Si chiama Francesca Marina e pesa poco più di 3 chili. Figlia di una migrante è nata sulla nave Bettica della Marina Militare arrivata a Pozzallo. Il nome lo ha proposto l’equipaggio dei soccorsi. «È una bellissima bambina che ha emozionato tutti – ha raccontato all’Adnkronos il comandante Vincenzo Pascale – la mamma nigeriana, appena salita sulla nave ha iniziato ad avere le contrazioni e dopo un travaglio di otto ore ha partorito la bimba». Lei, così piccola e indifesa ha ricevuto tutte le cure, anche in una situazione così critica. «Abbiamo costruito una piccola culletta e l’abbiamo messa vicina alla mamma», raccontano.

LEGGI ANCHE: Soccorsi quasi 6.000 migranti nel Canale di Sicilia

FRANCESCA MARINA, ROYAL BABY DI TWITTER

– Su Twitter la foto della bimba postata dalla Marina Militare ha spopolato. Il suo visino sta diventando famoso in Italia e capeggia nelle home dei quotidiani a fianco a quello di una bimba “più fortunata”: Charlotte, principessa inglese figlia di William e Kate. Eppure gli italiani sono convinti: «Francesca Marina è la nostra Royal Baby».

Quando nascere è una lotteria, l’aiuto della Marina Militare è stato basilare per permettere la nascita della piccola senza rischi mortali. Senza l’intervento della nave Bettica Francesca Marina probabilmente non sarebbe mai nata. «Buona fortuna Piccolina», ne avrai bisogno, twitta Massimo. E ancora tanti tweet per lei: «Che l’arrivo in un nuovo Paese significhi una la vita da principessa che la tua mamma ha sognato per te! Auguri!».