Roma-Genoa diretta live
|

ROMA-GENOA (RISULTATO 2-0), Doumbia-Florenzi, e la Roma torna seconda!

ROMA-GENOA DIRETTA LIVE

93′ – E finisce a Roma! Roma-Genoa 2-0! La Roma vince per la seconda volta in questo 2015 davanti al proprio pubblico contro il Genoa. Merito delle reti di Doumbia e Florenzi, quest’ultimo autore di uno straordinario coast to coast a tempo ormai scaduto. La Roma torna così seconda con due punti sulla Lazio e otto sul Napoli. Il Genoa ha giocato bene sopratutto nel secondo tempo mentre nel primo ha lasciato parecchio a desiderare. L’ingresso di Iago Falque ha cambiato aspetto ai liguri, diventati improvvisamente più pericolosi. E avrebbero anche meritato il pareggio. Ma è mancato lo spunto, quello di Florenzi! Ed a Roma si pensa nuovamente alla Champions League. Ottimi Doumbia e Ibarbo, una nota su Iturbe. Vale davvero 30 milioni di euro? Finale all’Olimpico, Roma-Genoa 2-0.

Roma-Genoa diretta live
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

93′ – Florenzi non è un terzino. Ricordiamocelo. Ha un cuore incredibile e dei polmoni grandi così. Florenzi regala la vittoria alla Roma!

93′ – FLORENZI RADDOPPIA!!!! CHE CORSA INCREDIBILE DEL NUMERO 24! FUCILATA SOTTO L’INCROCIO DEI PALI. E PERIN PUO’ SOLO GUARDARE!

92′ – Florenzi sbroglia una situazione difficilissima! Mischia del Genoa davanti De Sanctis. Il Genoa ci prova e l’Olimpico canta a squarciagola!

90′ – Tre minuti di recupero. Molto pochi, un evidente vantaggio per la Roma. E Gasperini sembra perplesso. 

86′ – Esce tra gli applausi anche Ibarbo, Al suo posto Holebas. Roma in chiusura.

85′ – Quattro calci d’angolo consecutivi per il Genoa, e al quarto il Genoa rischia di trovare il goal del pari in mischia con De Sanctis che sbaglia l’uscita su Kucka. 

83′ – Cross in area per Kucka da parte di Bertolacci, blocca De Sanctis. 

79′ – RISCHIO PER IL GENOA!!! De Maio appoggia su Perin per liberarsi dalla pressione di Gervinho, il portiere fa una fatica incredibile per alleggerire la difesa. 

77′ – Il Genoa continua a premere la Roma ma manca lo spunto decisivo. Intanto resta a terra Niang, preda di crampi.

72′ – Entra Mapou al posto di Pjanic. Per il Genoa entra Tino Costa al posto di Bertolacci.

70′ – Il Genoa ha alzato il suo ritmo portando davanti il baricentro. La Roma contiene e ne approfitta per prendere sempre qualche secondo. 

66′ – Il fallo di Roncaglia su Torosidis sembrava da rigore, ma per l’arbitro no. E Pjanic prova ad impegnare Perin che blocca.

65′ – Iturbe sbaglia il controllo con lo stadio che protesta mentre Ibarbo sta crescendo con forza. E Torosidis si prende un giallo per simulazione dopo una caduta del giallorosso in area. Lo stadio fischia.

64′ – Perin blocca un tiro “alla Pirlo” di De Rossi!!! Roma ancora vicina al raddoppio!

Roma-Genoa diretta live
(GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

61′ – Izzo placca Ibarbo dopo che l’ex cagliaritano l’ha superato in velocità.

60′ – Esce tra gli applausi Seydou Doumbia. Entra Iturbe. Pace fatta tra la curva della Roma e l’ivoriano!

58′ – Cambio per il Genoa, fuori Laxalt, dentro Lestienne.

57′ – DE SANCTIS NEGA SU FALQUE!!! Lo spagnolo ci prova dopo una combinazione con Bertolacci ma De Sanctis si supera dicendo no al tiro a giro dello spagnolo!

55′ – Ammonito Laxalt per un fallo tattico nel tentativo di fermare una ripartenza della Roma.

54′ – Tiro di Pjanic dal limite con la palla che si spegne di pochissimo oltre la traversa!

52′ – Ammonito Manolas per un fallo su Niang pressato oltre misura. Punizione per i liguri.

Roma-Genoa diretta live
(GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

49′ – Punizione per il Genoa dai 20 metri per vie centrali, il tiro è sballato e va sopra la traversa della Roma.

48‘ – Genoa fin troppo compassato in questo inizio secondo tempo.

47′ – Nainggolan prova, ancora, il tiro dalla distanza ma la palla va sul fondo. Bella comunque l’incursione in area di Manolas che spacca la difesa avversaria.

45′ – Inizia il secondo tempo con il Genoa che inserisce Iago Falque al posto di També. Stranissima decisione quella di Gasperini che tiene in campo Laxalt e Bergdich. Magari a fine partita spiegherà perché ha messo També in campo.

45′ – Finisce il primo tempo all’Olimpico, Roma-Genoa 1-0. Vantaggio firmato da Seydou Doumbia che sfrutta un incrocio scellerato di De Maio e Izzo che si ostacolano a vicenda lasciando spazio all’ex CSKA Mosca. La Roma ha giocato bene tenendo i liguri nella propria metà campo soffrendo solo i primi minuti. Per il Genoa però alcune assenze sembrano a dir poco capitali. Laxalt-Niang-Bergdich non valgono la metà di Perotti-Matri-Falque. Uno è rotto, uno è alla Juventus ed uno è in panchina. Ci sarebbe anche Lestienne, ma non gioca. Perché al momento se il Genoa resta così il goal è un miraggio.

Roma-Genoa diretta live
(Gettyimages)

42′ – Astori sbaglia la copertura su Laxalt. Questi è però troppo lento nel partire in velocità, permettendo il recupero di Manolas.

41′ – Ancora Nainggolan! Il belga dal limite prova il tiro mandato in angolo da Perin! La Roma adesso è in dominio.

40′ – Ancora Gervinho fa impazzire Roncaglia occupando di fatto la fascia destra. L’ivoriano sembra in ripresa. 

38′ – Doumbia atterrato da Rincon, punizione per la Roma dalla sinistra.

35′ – Quello di Doumbia è il secondo goal nelle ultime due partite dopo il colpo di testa contro il Sassuolo.

34′ – SEYDOU DOUMBIA!!! ROMA IN VANTAGGIO! Ma che errore della difesa del Genoa. De Maio e Izzo si ostacolano a vicenda aprendo la strada al numero 88 che fulmina Perin con un colpo preciso. 

Roma-Genoa diretta live
(GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

32′ – Orribile punizione di Miralem Pjanic dai 30 metri. Palla morbida del serbo che sorvola l’area del Genoa e si spegne sul fondo. 

29′ – Niang raccoglie la palla dalla lunetta, palleggia e prova un pallonetto diretto in porta facile preda di De Sanctis.

26′ – La Roma aumenta i giri e schiaccia il Genoa nella sua metà campo. Momento difficile per i liguri. 

24′ – De Rossi manda in goal una palla respinta dalla difesa ma era in fuorigioco

24′ – ROMA! Nainggolan dalla distanza impegna Perin che d’istinto manda in angolo. Ma tutto nasce da Gervinho che dalla sinistra supera Roncaglia appoggiando al belga che prova il tiro a giro colpendo Roncaglia. Perin salva quindi un autogoal.

23′ – Ancora Genoa! Incursione di Laxalt deviata da Torosidis in angolo, corner dei liguri, palla a Izzo che crossa ancora trovando l’intercetto di De Sanctis.

22′ – Genoa pericoloso con Rincon che sbaglia ad appoggiare la sfera in area ai compagni. I liguri si fanno sempre pericolosi quando scendono dalla destra, lato protetto da Florenzi. Forse solo Rudi Garcia in tutto il mondo vede il numero 24 capace di coprire dietro. 

17′ – Gervinho prova a fare a sportellate da solo contro la difesa del Genoa ma impatta al limite contro Roncaglia che lo ferma, regolarmente secondo Damato.

15′ – Il ritmo è notevolmente rallentato. La Roma ha provato la fiammata ma il Genoa ha tenuto bene il campo. Certo i liguri davanti non hanno molta qualità…

10′ – DE ROSSI!!! TIRO DA 30 METRI DI COLLO ESTERNO, PERIN MANDA IN ANGOLO

10′ – Niang lanciato in contropiede viene colto da Faverani in fuorigioco. Astori ha rischiato grosso, anche se De Sanctis in scivolata ha sventato il pericolo. 

8′ – Laxalt e Bergdich sbagliano molto in controllo in attacco. Chissà perché non ha giocato Iago Falque. Il secondo addirittura è stato lanciato da De Maio con un filtrante a superare De Rossi ma cicca l’aggancio. 

5′ – La Roma spinge molto sulla destra con lanci lunghi per gli attaccanti con També e Roncaglia in difficoltà in copertura. 

3′ – Fallo di També su Ibarbo vicino alla bandierina di destra dell’area del Genoa, punizione di Florenzi e Bertolacci manda in angolo. 

2′ – Niang parte bene sulla destra e scarica per Laxalt che scivola nel tentativo di appoggiare a Bergdich, Torosidis sventa il pericolo. 

1′ – Inizia Roma-Genoa!

12.31 – Squadre in campo all’Olimpico. Notevole il turn-over rispetto alla viglia.

12.27 – Le squadre si preparano a scendere in campo. Manca poco a Roma-Genoa.

12.29 – Cambio rispetto alla vigilia anche per il Genoa. Fuori Iago Falque, dentro Laxalt. Novità anche in difesa, fuori Marchese dentro També.

 

12.12 – La Roma comunica su Twitter la sua formazione ufficiale. Giocherà Doumbia al posto di Totti.

Roma-Genoa, ci siamo. Alle 12.30 allo Stadio Olimpico andrà in scena l’anticipo dell’ora di pranzo della trentaquattresima giornata di Serie A tra i giallorossi ed i rossoblu. In palio ci sono punti pesanti per un piazzamento in Champions League (Roma) ed Europa League (Genoa). Finita la pratica scudetto, la squadra di Rudi Garcia deve pensare ad allungare il più possibile sul Napoli mentre i liguri devono raccogliere quanti più punti possibili per rimanere nella scia delle squadre che si giocano l’Europa. Saranno importantissime motivazioni e fattore campo, anche se la Roma in questo 2015 ha vinto una sola volta in casa all’Olimpico, lo scorso 4 aprile contro il Napoli. Il Genoa funziona meglio in trasferta ma deve fare i conti con l’assenza di Diego Perotti, infortunato. Arbitra Damato di Barletta.

(Gettyimages)
(Gettyimages)

ROMA-GENOA DIRETTA STREAMING

 

ROMA-GENOA LA PRESENTAZIONE

 

ROMA-GENOA LE PROBABILI FORMAZIONI

 

Rudi Garcia punterà ancora sul suo 4-3-3 che vedrà in porta De Sanctis coperto da Florenzi, Manolas, Astori, Torosidis. Il centrocampo sarà composto da Nainggolan, De Rossi, Pjanic mentre in attacco giocherà il tridente Ibarbo, Totti, Gervinho. Giampiero Gasperini risponde con un più aggressivo 3-4-3: in porta giocherà Perin, difeso da Roncaglia, De Maio, Marchese. A centrocampo Edenilson, Rincon, Bertolacci e Kucka giocheranno dietro il tridente composto da Iago Falque, Niang, Bergdich. (Photocredit copertina Gettyimages)