Basta curva milan
|

“BASTA”. La coreografia della Curva Sud contro il Milan

La Curva Sud del Milan l’aveva promesso dopo la sconfitta di Udine. Nel pre-partita di Milan-Genoa ci sarebbe stata una dura contestazione da parte della tifoseria nei confronti di società e squadra. L’appuntamento? Prima delle 20.00 in curva. L’obiettivo? Protestare con una coreografia umana. Niente striscioni, niente bandiere, niente stendardi. Un unico scopo: disegnare la parola “basta“.

 

LEGGI ANCHE Milan, Inzaghi esonerato: mancherebbe solo l’ufficialità

IL COMUNICATO DELLA CURVA SUD E LA CONTESTAZIONE PROGRAMMATA –

Questo il messaggio rivolto alla società da parte dei tifosi rossoneri:

COREOGRAFIA UMANA!!!!

QUESTA SERA IN CURVA SUD PER I PRIMI 15 MINUTI VERRA’ EFFETTUATA UNA COREO UMANA, CIOE DOVRETE DISPORVI (seguendo istruzioni dei ragazzi del gruppo coreo e del direttivo) SUI SEGGIOLINI BLU IN MODO TALE DA FORMARE L’ENORME SCRITTA “BASTA”

– dalle 20.00 si comincia a disporre la gente dentro le lettere, non deve esserci nessuno al bar in bagno ecc ecc

– se manca gente state un po’ più larghi ma sempre nei confini nastrati delle lettere, se c’è gente in eccesso va nelle curvette

– a termine del riscaldamento cerchiamo di avere le lettere piene e vi alzate in piedi.

– alla lettura della panchina della formazione del Genoa verrà srotolato lo striscione in transenna “METTETE FINE A QUESTO SCEMPIO”

– al 15º sciogliete le lettere e andate tutti nella parte bassa della curva lasciando vuoto sopra (il contrario delle ultime volte per intenderci).

OGGI NESSUN GRUPPO AVRA’ BANDIERE E STRISCIONI, FINO AL 15º RESTEREMO IN SILENZIO, NESSUNO IN TRANSENNA… SERVE UNA MANO DA PARTE DI TUTTI PER REALIZZARE UNA COREO ORGANIZZATA IN DUE GIORNI E MAI PROVATA PRIMA!

QUALSIASI COSA CI SONO I RESPONSABILI ALLO STADIO!

 

Photocredit copertina @olivegreche