|

“Ehi ma quel dottore in Metal Gear Solid sono io!”

 Sergio Canavero è un dottore e avrebbe scoperto che Konami ha dato un volto molto simile al suo a un personaggio di Metal Gear Solid: non ha gradito.

IL CHIRURGO DI METAL GEAR SOLID –

Metal Gear Solid è uno dei videogiochi più conosciuti e allo stesso tempo una saga che dura dal 1998, anno del suo esordio in versione per Playstation. Opera di Hideo Kojima, che proprio quest’anno si è separato da Konami, la serie ha venduto milioni di copie e ha un robusto numero di fan in tutto il mondo. Così quando è uscito il trailer dell’ultimo capitolo, «Metal Gear Solid V : Phantom Pain» non sono mancati quanti hanno riconosciuto nell’immagine di un chirurgo quella di Canavero, assurto alla notorietà per le sue dichiarazioni sulla possibilità di trapiantare le teste.  Anche il chirurgo in Metal gear Solid è infatti autore di un trapianto sullo sfortunato protagonista.

LEGGI ANCHE: Il sito che ti regala 2.400 videogame per MS-DOS

LA REAZIONE DI SERGIO CANAVERO –

Aperta la discussione, gli appassionati hanno voluto chiarire se l’inclusione del dottore fosse voluta o meno e così hanno provato a contattarlo. Dopo aver ricevuto 23 telefonate e numerosi messaggi Canavero ha deciso di passare al contrattacco e ha concesso un’intervista alla rivista Kotaku, nella quale ha annunciato di aver denunciato la Konami per l’impiego della sua immagine, chiedendo un risarcimento.»