Emoticon italiani, quali sono le emoticon preferite nel nostro Paese
|

Quali sono le emoticon preferite dagli italiani

Le emoticon preferite dagli italiani per le loro chat su WhatsApp, Faceboook o altri social media sono i sorrisi. Lo smiley è il simbolo più apprezzato, e i sentimenti positivi prevalgono di gran lunga quando inviamo faccine ai nostri amici. A differenza dei più romantici francesi, gli italiani mandano molti più sorrisi che cuoricini.

EMOTICON ITALIANI –

Un provider di telefonia mobile, Swiftkey, ha studiato oltre un miliardo di messaggi inviati via sms o servizi di messaggistica istantanea come Whatsapp per valutare quali siano le emoticon più utilizzate al mondo. Secondo la rilevazione di Swiftkey, che si è basata sugli utenti Android e iOS, tra le più di 880 emoticon a disposizione più apprezzate sono gli smiley, le faccine col sorriso che sono diventate simbolo stesso di questo segno di comunicazione. Quasi metà delle emoticon che inviamo sono smiley, seguite a grande distanza da faccine triste, i cuori e infine i diversi gesti della mano. In Italia dominano le emoticon di segno positivo: gli smiley rappresentano quasi il 50% delle faccine che inviamo, mentre i cuori sopravanzano i visi tristi.

Le emoticon più utilizzate dagli italiani. Photocredit: Swiftkey Emoji Report/Scribd.com
Le emoticon più utilizzate dagli italiani. Photocredit: Swiftkey Emoji Report/Scribd.com

 

Un dato che differenzia l’Italia dalla media mondiale. Lo smiley più apprezzato nel nostro Paese è quello che con la lacrimuccia che segnala gioia, seguito dalla emoticon con il bacio, quella con gli occhi a forma di cuore e infine il sorriso con le guance rosse. Tra le faccine triste vince l’emoticon che segnala la paura, seguita da quella che piange. Più distanti l’emoticon pensierosa e quella pensierosa. Il report di Swiftkey evidenzia come ogni Paese abbia le proprie emoticon, che in parte riflettono alcuni stereotipi nazionali. La Francia per esempio, da sempre simbolo di romanticismo, è la nazione che di gran lunga utilizza più i cuori. Gli Stati Uniti hanno invece le emoticon LGBT più utilizzate.

LEGGI ANCHE

Photocredit: STRDEL/AFP/Getty Images