Sciopero trasporto aereo martedì 21 aprile, tutto quello che c’è da sapere

di Maghdi Abo Abia | 20/04/2015

Sciopero trasporto aereo martedì 21 aprile

Giornata di passione per coloro che dovranno volare martedì 21 aprile per uno sciopero del trasporto aereo indetto da diverse sigle sindacali. Si tratta di diverse agitazioni a carattere nazionale concentrate tutte nella stessa fascia oraria, compresa tra le 13 e le 17.

Sciopero trasporto aereo martedì 21 aprile
(ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

SCIOPERO DEL TRASPORTO AEREO, LE AGITAZIONI IN PROGRAMMA –

Filt Cgil, Fit Cisl Uiltrasporti e Ugl Trasporti aderenti alle compagnie straniere associate alla Fairo, Foreign Airlines Industrial Relations Organization, si asterranno dal lavoro dalle 13 alle 17. In contemporanea è prevista l’astensione dal lavoro, sempre dalle 13 alle 17, dei dipendenti Enav aderenti a Usb lavoro privato di Fiumicino impegnati nel centro aeroportuale e nella direzione generale. Sempre dalle 13 alle 17 è previsto lo sciopero dei lavoratori aderenti all’Usb privato e Cub Trasporti della SEA, società di handling aeroportuale che si occupa degli scali di Milano.

 

LEGGI ANCHE: Sciopero Atac Roma, oggi parte l’inchiesta: “Perché la metro era ferma prima dello stop?”

 

SCIOPERO DEL TRASPORTO AEREO, LE ASTENSIONI CANCELLATE –

In principio erano previsti in contemporanea è il blocco delle società di handling operanti negli aeroporti italiani, il cui stop è stato deciso dai sindacati di categoria dei trasporti e lo sciopero dei controllori di volo aderenti al sindacato Licta, controllori di volo dipendenti di Enav. In entrambi i casi l’agitazione è rientrata. (Photocredit copertina GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)