Perchè le donne vivono più degli uomini

di Redazione | 15/04/2015

Perchè le donne vivono più a lungo degli uomini

Perchè le donne vivono più degli uomini? A questa domanda non c’è una vera risposta, anche se ci sono diverse indicazioni che possono spiegare la superiore longevità femminile. Di certo c’è che in Italia come in altri Paese le statistiche confermino come le donne abbiano aspettative di vita più elevate, e come il titolo di persona più anziana del mondo si alterni tra contendenti femminili.

Vivono di più donne o uomini – I supercentenari sono le persone che hanno più di 110 anni, come identificati dagli scienziati. Al mondo sono circa 700, e il 90% di loro sono donne. Un’ennesima conferma al fatto che le donne vivano più degli uomini, un fenomeno globale che accomuna la maggior parte delle etnie come dei Paesi. In Italia le donne hanno un’aspettativa di 85 anni, mentre gli uomini superano di poco gli 80. Negli ultracentenari è stato trovato un gene, di nome ApoE2, una possibile motivazione della loro vite così lunghe. Questo tipo di gene però è comune sia agli uomini che alle donne, come rimarca un articolo del settimanale tedesco Die Zeit. Un vantaggio biologico fornito alle donne è il doppio cromosoma X. In questo modo il nostro sistema immunitario ha a disposizione informazioni fondamentali per la tutela del nostro corpo; nelle donne se uno è difettoso la lacuna è coperta dall’altro cromosoma X, mentre negli uomini questo meccanismo non funziona. Un altro svantaggio che accorcia in media la vita degli uomini è rappresentato dagli ormoni.

LEGGI ANCHE

Gli 11 motivi per cui correre fa bene alla salute

I 5 motivi per cui essere single fa bene alla salute

Smartphone e rischi per la salute

Perchè le donne vivono più a lungo – Holger Höhn dell’università di Würzburg rimarca a Die Zeit come una delle più frequenti cause di mortalità maschile è rappresentata da malattie cardio-vascolari, su cui è possibile un’influenza del testosterone. Il testosterone spinge a comportamenti più aggressivi e di conseguenza rischiosi, che spiegano in parte perchè gli uomini muoiano più giovani. Uno studio sugli eunuchi ha confermato questo tipo di correlazione, visto che i topi da laboratorio castrati vivano più a lungo. Per gli scienziati i fattori biologici hanno un rilievo, che però rimane inferiore rispetto alla centralità degli stili di vita. Uno studio sui monaci di un monastero dello scienziato Marc Luy ha rilevato come le aspettative di vita di chi faccia questo tipo di esistenza religiosa siano di quattro anni più lunghe rispetto alla media. Routine quotidiana, poco stress, una vita moderata con poco alcol sono per Luy le cause principali dell’allungamento della vita. Anna Oksuzyan dell’istituto Max Planck ribadisce come le donne vadano più spesso dal dottore, siano più attente alla loro alimentazione, si muovano in modo più consapevole e bevano meno alcol. Comportamenti che favoriscono l’allungamento dell’esistenza e rafforzano il vantaggio femminile biologico. L’unica consolazione per gli uomini è rappresentata dal continuo allungamento dell’esistenza registrato in tutte le società occidentali.

Photocredit: Peter Macdiarmid/Getty Images