Ostia Lido, aperti i varchi al mare sulla rotonda

di Tommaso Caldarelli | 14/04/2015

Roma Ostia Lido mare varchi

Ostia Lido, aperti i varchi sulla rotonda: si è concluso il “blitz” dell’amministrazione capitolina guidata da Ignazio Marino che dopo la negata sospensiva del Tribunale Amministrativo Regionale riguardo la delibera delle “ruspe della legalità” ha proceduto all’eliminazione degli abusi edilizi sul lungomare e all’apertura di nuovi varchi su tutto il litorale.

ROMA OSTIA LIDO, APERTI I VARCHI SULLA ROTONDA

I video delle agenzie di stampa mostrano gli operai al lavoro.

E sui social network sono molte le foto delle ruspe in azione sul lungomare di Ostia.

LEGGI ANCHE: Roma Ostia Lido, Matteo Orfini: “Non abbiamo fermato Mafia Capitale”

Secondo Roma Today sono stati aperti varchi “ai lati della rotonda dove la via Cristoforo Colombo arriva al lungomare. Uno dal lato dello storico stabilimento La Rotonda-Shilling e un secondo sul lato del Kursaal. Un terzo varco è stato aperto all’altezza dello stabilimento Marechiaro-Kelly’s”.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Da questi accessi, dunque, già da domani i cittadini potranno accedere liberamente e gratuitamente al mare. Nette le parole del sindaco Ignazio Marino: “Avevamo promesso che avremmo riaperto i varchi al mare e lo stiamo facendo. Le persone devono avere il diritto all’accesso al mare. Questa è la nostra visione della legalità e della gestione trasparente degli atti amministrativi. Questo è quello di cui Ostia ha bisogno”. Il Tar del Lazio ha negato ai ricorrenti dei balneari di Ostia la sospensiva dell’ordinanza con la quale il comune di Roma ha disposto l’apertura dei varchi; gli esercenti aspettano l’udienza di merito che si terrà a maggio.