arianna david stalker
|

Lo stalker di Arianna David è già tornato in libertà

Lo stalker di Arianna David è già tornato in libertà. La notizia sta facendo rapidamente il giro del web esattamente come, appena dieci giorni fa, l’opinione pubblica era rimasta molto impressionata dalle parole dell’ex Miss Italia, che aveva raccontato come il suo ex fidanzato, non accettando la fine della loro relazione, avesse cominciato a spiarla e pedinarla, fino a minacciarla con frasi tipo: «Ti sciolgo nell’acido». L’uomo, arrestato lo scorso 3 aprile, era stato messo ai domiciliari, ma è già tornato a essere un uomo libero.

arianna david stalker libero
Arianna David nel 1993 – Foto: Ansa

LEGGI ANCHE: Marianna Madia: «Nessuna gelosia con Boschi. Lavoriamo bene insieme» – VIDEO

ARIANNA DAVID: IL SUO STALKER GIÀ TORNATO IN LIBERTÀ –

La notizia è riportata, tra gli altri, anche dal Messaggero, che spiega come il Tribunale del Riesame di Roma abbia accolto le richieste dei legali dell’ex fidanzato della David:

I giudici hanno parzialmente accolto le richieste degli avvocati Carlo Sforza e Giosuè Naso, i quali avevano sollecitato l’annullamento della misura restrittiva, e solo in subordine il divieto di avvicinamento dell’uomo alla David.

Lo stalker di Arianna David, quindi, non è più agli arresti domiciliari: per lui soltanto il divieto di avvicinarsi all’ex compagna, a dieci giorni esatti dal suo arresto. L’ex reginetta di bellezza ha commentato la decisione dei giudici in toni preoccupati. «Voglio credere nella giustizia, ma ora ho paura e temo per la mia incolumità», mentre il suo legale, pur augurandosi che il divieto di avvicinamento sia una «misura sufficiente a garantire la sicurezza» della David, ha ribadito la necessità di non lasciare sole le vittime di stalking dopo una denuncia.

(Photocredit copertina:  Ernesto Ruscio/Getty Images)