I link di Google che ti dicono tutto su di te
|

I link di Google per scoprire cosa sa di te Big G

Google accumula numerosi dati su di noi. Ecco una breve lista di alcuni link che mostrano come la più grande azienda informatica del mondo sia in grado di conoscere moltissimi aspetti delle persone che utilizzano i suoi numerosi servizi, a partire dal più apprezzato, il motore di ricerca.

    • 1.GOOGLE E IL LINK SUL MOTORE DI RICERCA – Al link history-google.com Google mostra quali siano le parole cercate dai suoi utenti sul web. Oltre a questo ci sono statistiche su quali siano i giorni e gli orari più frequenti per le nostre ricerche online. Gli utenti possono visualizzare quali siano i siti che visitano di più, le chiavi di ricerca più digitate e i link più cliccati. Su richiesta Google permette di cancellare alcuni di questi dati.
    • 2. GOOGLE E I LINK SULLA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI – Al link security.google.com/settings/security/activity Google permette di visualizzare quali siano i dispositivi utilizzati con i suoi servizi. Cliccando sopra l’icona del dispositivo si può visualizzare quale sia l’ultima ora in cui sia stato utilizzato il sistema operativo installato sul nostro computer, oppure lo smartphone, così come quanto spesso venga utilizzato in diversi luoghi. Il link di Google ci dà inoltre informazioni su quale browser sia impiegato per le nostre ricerche online.

LEGGI ANCHE

I siti che ti dicono quello che Google sa di te

Chromebit e Chromebook, le novità di Google

Il bug che permetteva di cancellare i video altrui da YouTube

  • 3. GOOGLE E I LINK AI SERVIZI – Al link www.google.com/settings/dashboard?hl=it è possibile risalire alle informazioni sui servizi di Google che utilizziamo così come quali possibilità abbiamo di installarne altri. Per esempio chi non ha smartphone con sistema operativo Android risulta correttamente come utente Google sprovvisto di questo servizio. Su Google Dashboard noi così come Google può risalire a tutte le nostre attività su diversi servizi come Google Alert, Google Calendar, Google Analytics e tanti altri, così come controllare i più comuni Gmail o Youtube.
  • 4. GOOGLE E I LINK PER SCARICARE – Al link www.google.com/settings/takeout è possibile scaricare tutti i dati relativi alle nostre attività sui servizi Google. In questo modo possiamo salvare sul disco rigido del nostro Pc, su un supporto esterno oppure su Cloud o simili siti tutti i dati afferenti a ciò che abbiamo visto su Youtube, quali foto abbiamo caricato su Google Foto e così via. Una precauzione è però necessaria, vista la mole di dati ottenibile a questo link.

Photocredit: PHILIPPE HUGUEN/AFP/Getty Images)