barbara d'urso indagata
|

«Barbara D’Urso indagata dopo la denuncia dell’ex marito»

Nuovi guai per Barbara D’Urso: la conduttrice della scuderia Mediaset sarebbe indagata dalla procura di Roma per violazione degli obblighi famigliari. A denunciarla è stato l’ex marito, il coreografo Michele Carfora, deciso a portarla in tribunale a causa di quel mantenimento mai versato dall’ex moglie dopo il divorzio. 

barbara d'urso indagata
Foto: ANSA/ETTORE FERRARI

BARBARA D’URSO DENUNCIATA DALL’EX MARITO –

I dettagli sulle nuove grane giudiziarie di Carmelita sono raccontati da Adelaide Pierucci sul Messaggero:

L’indagine è ai primi passi ma, secondo l’accusa, la D’Urso non avrebbe mai versato l’assegno mensile dovuto al secondo marito, il ballerino Michele Carfora, trattenendo per sé il migliaio di euro che dovrebbe girare mensilmente all’ex coniuge. Tanto che ora Carfora, danzatore e coreografo, riservato e mai sopra le righe, dodici anni più giovane di lei, ha fatto i conti e davanti a un credito di oltre 40 mila euro ha sporto denuncia. Spetterà al pm Vincenzo Barba, che ha aperto il fascicolo, valutare se ci siano gli estremi per la violazione del reato previsto dall’articolo 570 del codice penale.

 

LEGGI ANCHE: Maurizia Paradiso e la lotta contro la leucemia

 

BARBARA D’URSO E LA FINE DEL MATRIMONIO CON MICHELE CARFORA –

Dopo il divorzio, Barbara D’Urso e l’ex marito Michele non sarebbero rimasti in buoni rapporti: il loro matrimonio, durato quattro anni, era andato definitivamente in crisi dopo che il ballerino e coreografo era stato paparazzato mentre baciava un’altra donna. Erano seguiti la separazione e, nel 2008, il divorzio.

Carfora ha rotto il silenzio riguardo il matrimonio, finito male e senza figli, in una intervista rilasciata l’anno scorso. «La nostra storia non ha inciso certo positivamente sulla mia carriera – aveva detto a una cronista del Nuovo – Quando ho conosciuto Barbara già facevo questo mestiere e avevo ruoli da protagonista. La storia con lei mi ha creato qualche problema. Io non ho mai fatto televisione e quindi non ho mai avuto interesse a sfruttare la signora D’Urso. […] Anzi, a dirla tutta – aveva aggiunto – è stata proprio, lei a sfruttare la storia del baby fidanzato. A me la relazione non è certo servita per fare carriera, anzi. Ma l’anno dopo le nostre nozze lei è stata chiamata a condurre il Grande Fratello».

(Photocredit copertina: ANSA/ETTORE FERRARI)