NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA LIVE
|

NAPOLI-FIORENTINA (RISULTATO 3-0), Mertens-Hamsik-Callejon, goal non dato a Higuain!

NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA LIVE

94′ – Finisce al San Paolo. Napoli-Fiorentina 3-0. Ottima prestazione dei partenopei che si rilanciano in campionato e sperano di aver lasciato alle spalle il momento difficile. La partita è difficilmente commentabile visto che hanno fatto tutto i partenopei. La viola ci ha messo geometrie ma di fatto ha impegnato Andujar in due sole occasioni. Nella prima Borja Valero era in fuorigioco, nella seconda è stato il portiere del Napoli a sbagliare l’intervento. Per il resto la vittoria per gli azzurri è stata meritata sia per il gioco espresso sia per le palle goal create. De Laurentiis in tribuna appariva evidentemente soddisfatto, segno che la sua sfuriata è servita. Si parlerà molto, infine, del goal non convalidato a Higuain, Higuain che nella ripresa a tu per tu con Neto si lascia ipnotizzare vanificando una facile occasione. Vince il Napoli ed è giusto così. Napoli-Fiorentina 3-0.

NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA LIVE
(CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

92′ – La Fiorentina ormai è tornata a Firenze. Ultimo rimasto a Napoli è Savic che per poco non compie un fallo da rigore su un avversario.

90′ – Quattro minuti di recupero. 

87′ – CALLEJOOOON!!! NAPOLI-FIORENTINA 3-0! Tutto nasce da un contrasto tra Pizarro e Hamsik. La palla va a Insigne che da centroarea appoggia su Callejon che in area viene dimenticato da Savic. Lo spagnolo non deve far altro che appoggiare la palla in rete davanti a Neto.

86′ – CHE ERRORE DI ANDUJAR!!! Il portiere sbaglia completamente un controllo servendo di fatto Borja Valero il cui diagonale si perde di un niente sul fondo. Per poco la Fiorentina non torna in partita su un errore degli avversari.

80′ – Esce Mertens per Zuniga, intanto viene ammonito David Lopez per un fallo tattico su un avversario. E Montella non gradisce l’atteggiamento dei suoi. 

79′ – Ed eccolo il contropiede del Napoli. Insigne in velocità dalla destra vorrebbe servire al centro Mertens ma Joaquin interviene al momento del cross.

78′ – La partita si è trasformata. Lo stadio canta, la Fiorentina ha patito il colpo, il Napoli è chiamato a controllare e magari colpire ancora in contropiede.

75′ – La difesa della Fiorentina è allo sbando, lo dimostra il nervosismo di Basanta. Intanto esce tra gli applausi Higuain. Al suo posto entra Lorenzo Insigne.

71′ – RADDOPPIO DEL NAPOLI!!! MAREK HAMSIK!!! E il Napoli chiude la partita! Tutto merito di Callejon che dalla destra crossa in area per Hamsik che s’inserisce perfettamente sorprendendo Richards e Pizarro. Lo slovacco, solo davanti a Neto, appoggia di destro in rete senza problemi.

NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA LIVE
(Maurizio Lagana/Getty Images)

70′ – Ultimo cambio per la Fiorentina. Esce Badelj, entra Pizarro. 

65′ – Che errore Higuain!!! Savic in copertura buca completamente il pallone lasciando spazio al Pipita che tu per tu davanti a Neto anziché provare il tiro cerca il dribbling sul portiere bravo a restare sempre in piedi. Higuain poteva mettere la parola fine alla partita. 

63′ – La spinta propulsiva della Fiorentina si è affievolita notevolmente. I viola sembrano privi d’idee nonostante il cambio studiato da Montella. Il Napoli controlla senza fatica.

62′ – Ammonito Strinic per un pestone ai danni di Kurtic. E per il Napoli entra Marek Hamsik, al suo posto Gabbiadini. 

59′ – Contrasto Richards-Mertens, il belga resta a terra dolorante.

57′ – Secondo cambio per la Fiorentina. Fuori Vargas, dentro Joaquin. I tre attaccanti in linea per i viola non sembrano una grande soluzione.

53′ – Gabbiadini in contropiede fa muovere i suoi compagni, Callejon e Mertens, ma anziché servirli ha provato dal vertice destro dell’area di rigore un tiro a giro finito fuori.

51′ – Fiorentina ancora avanti! Kurtic prova a mettere una palla in area per cercare Borja Valero o Gomez. L’ex Villareal manda in porta esaltando i riflessi di Andujar ma per Damato i due viola erano in fuorigioco. 

48′ – Borja Valero dopo un primo tempo anonimo sulla sinistra sta facendo ciò che vuole. E per poco non manda in porta Mohamed Salah.

46′ – Intanto nella Fiorentina è entrato Mario Gomez al posto di Ilicic. E Salah sembra già più pimpante.

45′ – Inizia il secondo tempo di Napoli-Fiorentina.

46′ – Finisce il primo tempo dopo un minuto di recupero. Napoli-Fiorentina 1-0, goal di Mertens. Un brutto incontro, senza dubbio. La Fiorentina ha giocato meglio ma i partenopei, non potendosi permettere una sconfitta, si chiude ermeticamente dietro per poi ripartire in contropiede. I numeri sono chiari: la Fiorentina ha tenuto la palla 10 minuti in più dei partenopei ma le occasioni in porta sono 6-0 per il Napoli. Unica ombra il 2-0 di Higuain non visto dalla terna arbitrale. La palla dopo aver picchiato sulla traversa era finita al di là della linea di fondo. Tutto lo stadio ha visto il goal, ma non gli arbitri. Capita. Non dovrebbe succedere ma capita.

43′ – Fiorentina vicinissima al pareggio. Pasqual di pallonetto sempre dalla sinistra supera Maggio ed appoggia rasoterra in area verso Salah troppo accentrato.

40′ – Testa a testa, letteralmente, tra Koulibaly e Vargas. Damato ammonisce entrambi, Segno del nervosismo evidente in campo. Tutto per un fallo. 

37‘ – Il Napoli ha dominato nelle occasioni. La Fiorentina ha provato a macinare gioco ma a parte un’accelerazione di Salah non ha proposto nulla.

33′ – GOAL FANTASMA DI HIGUAIN!!! LA PALLA VA IN GOAL MA GLI ADDIZIONALI NON SE NE ACCORGONO! Higuain in contropiede supera Basanta e scaglia improvvisamente una sassata dal limite dell’area. La palla si pianta contro la traversa e sbatte dietro la linea di porta, con Neto immobile. Gli arbitri però non prendono provvedimenti. Era goal. E l’addizionale di porta non se n’è accorto.

NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA LIVE

30′ – Una brutta partita finora. I giocatori si stanno sacrificando specialmente in copertura, correndo anche a vuoto. Segno evidente di una tensione palpabile in campo.

27′ – Ancora Napoli, stavolta dal lato di Richards è Higuain a provare il contropiede. Stavolta Neto esce benissimo in area e para. 

23′ – GOAL DEL NAPOLI!!! DRIES MERTENS!!! Destro a giro delizioso di Dries Mertens servito in contropiede da Higuain. Il giocatore belga arrivato al limite dell’area sinistra ha aspettato Richards per poi scoccare un tiro a giro quasi rasoterra che s’insacca nel palo opposto con Neto che aveva battezzato la palla fuori.

21′ – Fallo di Koulibaly su Kurtic, punizione per la Viola dalla destra a circa 30 metri dalla porta difesa da Andujar. 

18′ – Ancora Fiorentina dalla sinistra. Pasqual arriva al fondo e crossa al centro per Ilicic che viene anticipato da Albiol. Angolo per la Fiorentina.

NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA LIVE
(CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

15′ – Finita la benzina le due squadre iniziano a mostrare diverse difficoltà specie in impostazione. Non si contano gli errori. Il gioco risulta quindi spezzettato e di difficile interpretazione.

13′ – Risposta della Fiorentina: Salah in corsa entra in area ma viene anticipato da Andujar di petto. Il portiere poi spazza. 

9′ – OCCASIONE NAPOLI!!! BASANTA RISCHIA L’AUTOGOAL!!! Mertens scappa in contropiede senza che i difensori viola possano stargli dietro. Il belga crossa al centro rasoterra per Higuain, Basanta anticipa ma rischia di mandare nella sua porta. Neto prova il tuffo disperato ma la palla sfiora il palo destro della porta viola!

7′ – Fallo di Basanta su Mertens a 20 metri dalla porta di Neto per vie centrali. Punizione per il Napoli. 

5′ – Cross di Vargas dalla sinistra, la palla rasoterra passa lungo tutta l’area con Mertens che prova a ripartire salvo essere abbattuto da Kurtic. D’Amato ferma il gioco. 

4′ – Contrasti, corsa, gambe tese. Primi minuti a dir poco energici da parte delle due squadre. Ma c’è Albiol che sembra non stia benissimo. 

2′ – Napoli convincente ed aggressivo in pressing ma a volte esagera. La Fiorentina sembra intenzionata a fare la partita. 

1′ – Inizia Napoli-Fiorentina, calcio d’inizio per i viola! Si parte con un minuto di ritardo ulteriore per un buco nella rete della porta difesa da Andujar.

15.03 – Il Napoli è ancora in silenzio stampa.

15.01 – Le squadre scendono in campo leggermente in ritardo rispetto all’orario solito.

14.58 – Benitez ha scelto di rinunciare a Marek Hamsik che resta in panchina. Ne varrà la pena?

14.53 – Le squadre sono nel tunnel degli spogliatoi e si preparano all’ingresso sul terreno di gioco. Al Napoli serve una vittoria per rilanciare la propria stagione.

SEGUI > TORINO-ROMA DIRETTA STREAMING

SEGUI > TORINO-ROMA DIRETTA

14.38 – Si confermano poche presenze al San Paolo, nonostante l’importanza dell’incontro. Colpa probabilmente del calo di forma degli azzurri.

14.29 – La Fiorentina comunica a sua volta la formazione ufficiale. Fuori Babacar, al suo posto Vargas, con la Viola che si schiera con il 4-3-3.

Neto, Richards Basanta Savic Pasqual; Kurtic Badelj Borja Valero; Salah Ilicic Vargas

14.23 – Il colpo d’occhio del San Paolo di Napoli. Al momento non ci sono moltissimi tifosi sugli spalti. Manca però più di mezz’ora alla partita.

 

14.16 – Nel settore distinti si prepara una gigantografia della maglia di Lorenzo Insigne.  

14.09 – La Fiorentina invece non avrà in attacco Babacar, bloccato da un risentimento muscolare.

14.03 – Il Napoli comunica la formazione ufficiale della sfida odierna contro la Fiorentina. Restano fuori Inler e Insigne, dentro Gargano e Mertens.

Napoli-Fiorentina, alle 15.00 di domenica andrà in scena il big match della trentesima giornata di Serie A tra i partenopei, vittima di un ambiente in fibrillazione e della rabbia della società che ha ordinato il ritiro a Castelvolturno in risposta alle prestazioni delle ultime settimane ed una Fiorentina che cerca di mantenere il quarto posto una settimana dopo la prestigiosa vittoria contro la Sampdoria. Per il Napoli torna in campo Insigne dietro l’unica punta Higuain mentre per la Fiorentina Babacar sarà sostenuto da Salah e Diamanti.

Napoli-Fiorentina diretta live
(Ansa/Aflo Maurizio Borsari)

NAPOLI-FIORENTINA, LA PRESENTAZIONE

 

NAPOLI-FIORENTINA DIRETTA STREAMING

 

NAPOLI FIORENTINA LE PROBABILI FORMAZIONI

 

Rafael Benitez pensa al suo 4-2-3-1. In porta confermato Andujar, in difesa spazio Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic. David Lopez e Inler giocheranno alle spalle di Callejon, Gabbiadini ed il rientrante Insigne. Unica punta Higuain. Vincenzo Montella risponde con un 4-3-2-1 che vede la presenza di Neto in porta, con Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic e Pasqual in difesa, Kurtic, Badelj, Mati Fernandez a centrocampo, con Diamanti e Salah dietro l’unica punta Babacar. (Photocredit copertina ANSA/MAURIZIO DEGL’INNOCENTI)