Come avere “prima” le chiamate vocali di WhatsApp

di Redazione | 31/03/2015

WhatsApp ha finalmente iniziato ad attivare le chiamate vocali senza necessariamente doverne ricevere una. Già da lunedì sera i primi utenti Android con applicazione aggiornata, hanno iniziato a visualizzare la nuova interfaccia del software che nei prossimi giorni sarà disponibile anche per iOS.

whatsapp

LA SCORCIATOIA – Se non avete ancora ricevuto l’aggiornamento e volete “sollecitare” il dispositivo a scaricarlo, potreste provare chiudendo l’applicazione e cancellando la cache, ovviamente i risultati non sono assicurati, ma in alcuni casi funziona. Per farlo basta accedere alle impostazioni delle singole applicazioni installate sul proprio smartphone, individuare il software e selezionare le voci arresta applicazione e cancella dati/cache. Una volta cancellata è necessario riavviare il telefono e solo in seguito si potrà lanciare l’applicazione sperando di visualizzare la nuova interfaccia. I più pigri non hanno nulla da temere perché la diffusione nel servizio avviene in automatico, l’utente deve solo aspettare qualche ora e godersi le chiamate VoIP.

LEGGI ANCHE: WhatsApp: come bloccarlo con una password

Photocredit: Giornalettismo

TAG: Whatsapp