L’ultima pazzia di Osvaldo: «Mangia l’erba, asino»

di Redazione | 30/03/2015

C’è poco da fare: Osvaldo fa notizia sempre e comunque. Dai tweet al vetriolo alle liti in campo con i compagni, dalle presunte notti a luci rosse passando per le voci sulla sua vita sentimentale, l’attaccante ex Roma, Juventus e Inter e ora al Boca Juniors in Argentina trova costantemente il modo di finire su giornali e tabloid. Questa volta ha pensato bene di irridere un avversario: durante il match contro l’Estudiantes – finito 3-0 con reti di Erbes, Cristaldo e dello stesso Osvaldo – ha avuto un battibecco con Leandro Desábato e stanco dell’ossessiva marcatura ha strappato un ciuffo d’erba e glielo ha offerto. «Comé pasto, burro» («Mangia l’erba, asino») avrebbe riferito all’arcigno difensore avversario. Ecco la scena: