|

TripAdvisor e la “lotta” contro il commento femminista

«Oggi, durante la Giornata internazionale della donna, ho visto il proprietario di un pub mordere una giovane cameriera sulla spalla. Lei ha cercato di scrollarsi lui di dosso e si è lamentata con una collega. Cinque minuti più tardi lui l’ha schiaffeggiata sul culo e ha fatto il rumore del bacio quando lei è saltata. Un enorme ricordo, che dimostra quanto abbiamo ancora bisogno ancora del femminismo, anche nel 201». Questo commento, apparso su TripAdvisor, è stato modificato. Precisamente sono state rimosse le parole che evocavano all’8 marzo.

LEGGI ANCHE > LE FALSE RECENSIONI DI TRIPADVISOR

Christina Fowler di Bedford ha lasciato la sua recensione su TripAdvisor durante la Giornata internazionale della donna, dopo aver mangiato al The Bell at Westoning nel Bedfordshire. Fowler è rimasta sorpresa: «Non capisco cosa ho sbagliato. Mi è stato permesso di pubblicare, ma rimuovendo le parole ‘misogino’ e ‘femminista’. Io non trovo nessuna di queste parole particolarmente scioccante».

Il portavoce di TripAdvisor James Kay ha detto che il commento è stato rimosso perché ha violato le linee guida che chiedono ai revisori di astenersi da commenti politici, etici o religiosi.
«Per essere chiari, la revisione non è stata rimossa perché l’esperienza è stata considerata irrilevante. In realtà, abbiamo incoraggiato il recensore a ripresentare l’opinione in modo che la sua esperienza possa esser condivisa con la comunità di viaggio».

Berlusconi saluta i suoi sostenitori fuori da Palazzo Grazioli

Anche il ristoratore si è lamentato per il commento femminista.

Su TripAdvisor non siamo qui per discutere o commentare il femminismo o chi “smuack”; Un peccato che abbiate speso il vostro tempo concentrandovi sui vostri punti di vista e non sul nostro cibo. Se aveste fatto un commento diverso questo sarebbe diventato di interesse per tutti gli altri.

(Foto copertina GERARD JULIEN/AFP/Getty Images)