Torino-Milan
|

TORINO-MILAN (RISULTATO 1-1), La diretta|Serie A

TORINO-MILAN, 22.53 – Anzi no, un ultimissimo pensiero. Calci d’angolo: Torino-Milan 9-0. Tiri in porta: Torino-Milan 5-1. Tiri fuori, Torino-Milan 7-1. Fortunatamente per i rossoneri è finita 1-1. Altrimenti…

TORINO-MILAN 94′ – E finisce 1-1. Negli ultimi minuti non si è effettivamente giocato. Il Milan non c’è più. I rossoneri sono fuori condizione e troppo nervosi. Il Torino ha conquistato 12 occasioni di goal. Ma si è vista la mancanza totale di una prima punta. Bastava un attaccante per vincere la partita. Al contrario, il Torino ha giocato pure bene. Merito di Giampiero Ventura che fornisce un’idea alla squadra che si è mossa sulle idee di Farnerud, Vives e Bruno Peres. Forse ci si muove per vie verticali ma giustamente se manca una punta, il cross dal fondo non ha senso. Il Milan invece è entrato in area una volta sola in quasi 100 minuti, recuperi compresi. Menez entra in area, Glik lo trattiene leggermente ma il francese cade. Da lì nulla. Il nulla assoluto. Ripetiamo, se il Torino avesse avuto un Zaza, ma anche un Maxi Lopez, il Milan oggi avrebbe perso. E malamente. Stupisce però la mancanza d’idee, di gioco, di schemi. Cara via Aldo Rossi. Nel 2001, dopo Torino-Milan 1-0 venne mandato via Fatih Terim con colpe decisamente minori dell’attuale guida tecnica. Sarà il caso di prendere una posizione seria perché così il terzo posto resta una chimera, così come l’Europa League. Un ultimo pensiero sul mancato utilizzo del cosiddetto colpo di gennaio, Alessio Cerci. L’ex granata ha visto il saluto dei suoi vecchi tifosi dalla panchina. Perché per lui non c’era spazio. Ed il Milan ha chiuso, al di là dell’inferiorità numerica, con un 5-4-0 contro una squadra che ha due attaccanti in rosa.

Torino-Milan
LaPresse – Fabio Ferrari

TORINO-MILAN 92′ – Maksimovic prova il tiro basso, para Diego Lopez.

TORINO-MILAN 90′ – Quattro minuti di recupero.

TORINO-MILAN 88′ – I ritmi si sono spenti. Che vada bene il pareggio? Intanto si sente un timido Milan-Milan coperto dai fischi dell’Olimpico.

TORINO-MILAN 84′ – Ammonito Giacomo Bonaventura per proteste.

TORINO-MILAN 83′ – Il Milan prova a farsi in avanti con Alex e Mexes, il Torino parte in contropiede ma viene fermato da Bonaventura in copertura.

TORINO-MILAN 81′ – PAREGGIO DEL TORINO!!! KAMIL GLIK!!! Calcio d’angolo del Torino, il settimo, ed il polacco, il Capitano, la butta dentro. Era quantomeno meritato questo goal.

Torino-Milan
LaPresse – Fabio Ferrari

TORINO-MILAN 80′ – Per il Torino esce Darmian, entra Lescano, debuttante in Serie A.

TORINO-MILAN 77′ – Fuori Menez, entra Alex. Il Milan gioca con il 5-4-0. In casa del Torino. Torino che ha due soli attaccanti di ruolo in rosa.

TORINO-MILAN 76′ – Messaggio a Urbano Cairo: servono degli attaccanti. Messaggio a Adriano Galliani: non servono degli attaccanti.

TORINO-MILAN 74′ – Altra occasione per il Torino! Maksimovic crossa a 30 metri per Benassi che dall’esterno destro dell’area prova in spaccata a mandarla sul secondo palo. La palla va fuori.

TORINO-MILAN 73′ – Calci d’angolo per il Torino: 6. Calci d’angolo per il Milan: 0.

TORINO-MILAN 72′ – Nel 2001 Torino-Milan finì 1-0. I rossoneri esonerarono Fatih Terim chiamando al suo posto Carlo Ancelotti. Tranquilli, Inzaghi resterà al suo posto.

TORINO-MILAN 71′ – Martinez serve Quagliarella che tira di prima intenzione. Blocca ancora Diego Lopez.

TORINO-MILAN 70′ – Fallo da dietro di Mexes su Quagliarella. Altra punizione per il Torino.

TORINO-MILAN 67′ – Girata di Gazzi tra le braccia di Diego Lopez. Il Torino non ha attaccanti. Se ci fossero stati Immobile e Cerci staremmo parlando di un’altra partita. Intanto nel Toro entra Benassi per Farnerud.

TORINO-MILAN 63′ – El Kaddouri a giro dalla destra va vicino al palo. Quello granata è un assedio.

TORINO-MILAN 62′ – Il Toro prova sempre e comunque per vie centrali. La difesa del Milan è in affanno. I più pericolosi sono Bruno Peres e Farnerud.

TORINO-MILAN 60′ – Girata in area di Martinez, palla fuori di poco con deviazione di Armero. Il Torino è da solo in campo. Il Milan non c’è.

TORINO-MILAN 55′ – Cambio per il Torino, fuori Vives per El Kaddouri. Intanto Muntari si lamenta per l’uscita dal campo lanciando una bottiglietta e la maglia della tuta. Lo capiremmo se avesse fatto qualcosa di significativo questa sera.

Torino-Milan
LaPresse – Fabio Ferrari

TORINO-MILAN 54′ – Bruno Peres prova il tiro in area, Mexes respinge. Intanto per il Milan esce Muntari per Poli.

TORINO-MILAN 53′ – Menez sbaglia tutto. Lanciato in contropiede prima rallenta e dopo anziché provare a superare il marcatore cerca uno strano passaggio per Bonaventura che non riesce. Il Torino riparte.

TORINO-MILAN 50′ – Torino: poche idee e confuse. Con un po’ di velocità si potrebbe infilare il Milan chiuso in difesa ed incapace di proteggere le fasce.

TORINO-MILAN 49′ – Il Torino gira la palla con molta pazienza, con troppa pazienza. Ci vorrebbe più velocità, visto sopratutto il buco tra centrocampo e difesa del Milan.

TORINO-MILAN 45′ – Il secondo tempo inizia com’è finito: ammonito Muntari per un fallo su Bruno Peres. Ed anche questo sembra non ci sia, o almeno che non sia così grave.

TORINO-MILAN 45′ – Inizia il secondo tempo!

TORINO-MILAN 21.41 – Il Milan è senza gioco. Servirebbero provvedimenti drastici, sopratutto in panchina. Ma questo vorrebbe dire buttare all’aria oltre un anno di lavoro.

TORINO-MILAN 51′ – Finisce dopo un minuto di recupero aggiuntivo il primo tempo. Torino-Milan 0-1. E mai si è visto un risultato più bugiardo. Il Milan sfrutta l’unica occasione avuta con il rigore dato da Rocchi per un fallo veniale di Glik su Menez. Il francese tira potente segnando il goal del vantaggio. Da questo momento il Milan sparisce dal campo. Il Torino domina andando più volte al vantaggio con il 61 per cento del possesso palla. Nei primi minuti si penserebbe ad una nuova partita in bambola dell’arbitro Rocchi ma con il passare dei minuti l’incontro si riequilibra. Darmian prende il palo, Diego Lopez salva su Quagliarella, Glik manda fuori di testa. A fine primo tempo De Sciglio si fa buttare fuori per un fallo, anche questo veniale, su Darmian. L’esterno era già ammonito. Inzaghi sceglie di mandare in campo Abate per Niang, anche oggi insufficiente, ma non vede la luce. Il Torino meriterebbe il doppio vantaggio, il Milan non puo’ andare lontano così.

Torino-Milan
LaPresse – Fabio Ferrari

TORINO-MILAN 48′ – OCCASIONE PER IL TORINO!!! GLIK!!! Cross di Farnerud, Glik di testa manda fuori di poco. Intanto per il Milan esce Niang per Abate.

TORINO-MILAN 47′ – MILAN IN 10!!! ESPULSO DE SCIGLIO!!! Quest’episodio fa il paio con il rigore dato al Torino. Darmian scappa in velocità su De Sciglio che tocca il granata. L’ex Milan cade e De Sciglio, già ammonito, viene mandato fuori.

TORINO-MILAN 45′ – Cinque minuti di recupero. 

TORINO-MILAN 44′ – Niang prova a chiudere goffamente su Darmian. I due cadono ed il granata involontariamente aggancia le gambe del milanista. Non c’è fallo.

TORINO-MILAN 42′ – Intervento a forbice di Niang su Moretti che si arrabbia. L’arbitro ammonisce il milanista.

TORINO-MILAN 41′ – Errore in contropiede del Torino. Quagliarella in velocità appoggia male su Martinez che stringe anziché allargarsi. Ventura ne avrà da dire ai suoi.

TORINO-MILAN 40′ – Vives interviene su Bonaventura dal limite dell’area. Il giocatore del Torino colpisce la palla ma per Rocchi è punizione.

TORINO-MILAN 38′ – Azione in velocità del Torino: Bruno Peres serve Vives che scarica su Gazzi che tira verso la porta. La sfera va però fuori.

TORINO-MILAN 35′ – Veronica in attacco di Niang che prova il tiro da fuori area. Il francese scivola nel momento più importante con la palla che va fuori.

TORINO-MILAN 30′ – PALO DI DARMIAN!!! Cross di Vives per Darmian che entra da sinistra colpendo di testa. La sfera picchia sul palo con Diego Lopez che si fa una dormita. La palla torna in area per Moretti che preso dalla foga sbaglia il tiro. Palla alta.

TORINO-MILAN 28′ – Muntari stende Farnerud, per Rocchi si può giocare, De Jong cade prima della pressione dello stesso Farnerud, fallo per il Milan.

Torino-Milan
LaPresse – Fabio Ferrari

TORINO-MILAN 27′ – Quagliarella prova il tiro da fuori area, palla altissima.

TORINO-MILAN 26′ – Il Torino fa la partita. Il Milan copre a difesa del vantaggio, del tutto immeritato. 

TORINO-MILAN 23′ – OCCASIONE PER IL TORINO! Calcio d’angolo per i granata, Moretti fa sponda di testa ma nessun compagno spinge la sfera in rete, con la palla che passa sulla linea di porta con dietro Niang che non sembrava in grado di proteggerla.

TORINO-MILAN 22′ – Lo stadio canta “buffone, buffone”. A chi sarà indirizzato il coro?

TORINO-MILAN 21′ – Menez va a gambe aperte su Moretti mandando a terra il granata con un violento colpo alla schiena. Per Rocchi non è niente, fallo a parte. E Ventura si arrabbia.

TORINO-MILAN 19′ – Cross morbido in area di Vives per Quagliarella, intercetta Diego Lopez.

TORINO-MILAN 17′ -Il Milan non riesce a giocare, sopratutto per merito del Torino che preme bene a centrocampo grazie sopratutto a Farnerud, al momento migliore in campo.

TORINO-MILAN 14′ – Dopo un primo quarto d’ora emerge che i falli pro-Milan vengono fischiati più o meno sempre. Non accade invece con il Torino, con Glik ammonito per una gomitata su Menez. Il fallo c’è, il cartellino forse è un po’ troppo.

TORINO-MILAN 10′ – Ancora Torino! Stavolta è Quagliarella, servito da Farnerud, che prova di sinistro a bucare Diego Lopez che chiude bene lo specchio. Il portiere poi se la prende con i suoi incapaci di spazzare.

TORINO-MILAN 8′ – Lampo di Farnerud per vie centrali. Percussione dello svedese che prova il tiro dal limite. Diego Lopez dice no.

TORINO-MILAN 7′ -I ritmi sono da amichevole pre-campionato.

TORINO-MILAN 5′ – Ostruzione di Armero su Moretti, per Rocchi non c’è nulla. Il Torino non si lascia prendere dalla foga e prova a costruire con calma.

TORINO-MILAN 3′ – Diciamoci tutto. A parti invertite questo rigore non sarebbe mai stato dato. 

TORINO-MILAN 2′ – GOAL DEL MILAN! MENEZ! Il francese nel dubbio tira una fucilata centrale imparabile per Padelli.

Torino-Milan
LaPresse – Fabio Ferrari

TORINO-MILAN 2′ – RIGORE PER IL MILAN! FALLO SU MENEZ! Glik trattiene Menez in area, il tocco è molto leggero ma il francese si lascia cadere.

TORINO-MILAN 1′ – Inizia Torino-Milan!

TORINO-MILAN, 20.44 – Le squadre scendono in campo.

TORINO-MILAN, 20.42 – Arbitra Gianluca Rocchi.

TORINO-MILAN, 20.40 – Il Milan giocherà con la terza maglia, quella oro. Il Toro giocherà con i classici colori granata.

TORINO-MILAN, 20.34 – Manca sempre meno.

TORINO-MILAN, 20.32 – Per il Milan giocherà questa sera Mexes in quanto squalificato per la sfida di Coppa Italia contro il Sassuolo. TORINO-MILAN, 20.26 – Sono molti gli interrogativi sulla formazione odierna del Milan. Stupiscono la presenza di Niang e Muntari e le assenze di Cerci, El Sharaawy, Pazzini, Poli. Tutto dipenderà da come andrà l’incontro. TORINO-MILAN, 20.20 – Le squadre si scaldano al ritmo di una musica “particolare”.

TORINO-MILAN, 20.15 – Il Torino risponde con la formazione tipo. Gioca Padelli, resta in panchina Gillet.

 Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Vives, Gazzi, Farnerud, Darmian; Martinez, Quagliarella

TORINO-MILAN, 20.10 – Ancora in panchina l’acquisto di gennaio, Alessio Cerci. TORINO-MILAN, 20.06 – Il Milan propone la formazione ufficiale. Restano in panchina El Sharaawy e Pazzini, in attacco giocherà Mbaye Niang.

TORINO-MILAN, 20.00 – I giocatori sono sul terreno di gioco. Mancano 45 minuti al calcio d’inizio.

TORINO-MILAN, LA PRESENTAZIONE – Torino-Milan è il posticipo della diciottesima giornata di Serie A. Si affrontano due tra le squadre più in crisi di questo campionato. Il Torino paga un inizio troppo anticipato di stagione a causa dell’Europa League ed è alla ricerca della continuità che consenta di ottenere punti importanti in chiave salvezza. Il Milan è ancora un cantiere nonostante siano passati quattro mesi dall’inizio della stagione. La pochezza tattica dell’allenatore Filippo Inzaghi è amplificata dalla scarsa vena degli interpreti che dovrebbero essere teoricamente il faro della squadra. E questo si nota nei risultati, per lo più sconfitte, raccolti contro squadre più organizzate.

LEGGI ANCHE: Serie A, polemiche e moviole: torna il Sollazzo dei Giusti

TORINO-MILAN, LE FORMAZIONI – Il Torino scenderà in campo allo stadio Olimpico con un guardingo 3-5-1-1. In porta confermato Gillet, protetto da Maksimovic, Glik, Moretti. A centrocampo spazio a Bruno Peres, Vives, Gazzi, Farnerud, Darmian. El Kaddouri giocherà dietro l’unica punta, Quagliarella. Il Milan risponde con quello che è diventato ormai il classico 4-3-1-2: in porta giocherà Diego Lopez, in difesa Abate, Mexes, Alex, Armero. La linea di centrocampo sarà composta da Poli, De Jong e Montolivo mentre Bonaventura giocherà dietro Menez e Pazzini.