|

Il ritorno delle console per videogame in Cina: arriva la Ps4

Dopo 14 anni la Sony tornerà a commercializzare la Playstation in Cina, l’assenza è stata dovuta al blocco delle importazioni di console da gioco stabilito da Pechino all’inizio del secolo.

 

PS4-OPINIONI-BILD-20MINUTEN-IL RITORNO DELLE CONSOLE IN CINA – Da gennaio le PS4 saranno sugli scaffali dei negozi cinesi, le console di Sony raggiungeranno così le Xbox di Microsoft, arrivate in ottobre bruciando il concorrente nipponico allo scadere della messa al bando di questo genere di dispositivi.

PS4 E XBOX CONTRO I COMPUTER – Una messa al bando decisa dal governo di Pechino che vedeva la varietà di titoli disponibili come una breccia nelle strette maglie della censura cinese, che ha sviluppato nei giocatori cinesi la passione per il gaming al computer, una consuetudine che ora si porrà come limite alla diffusione delle console, anche se non mancheranno legioni di utenti meno smaliziati o in cerca di semplicità e degli effetti speciali che promettono le più recenti macchine da gioco.

LA CENSURA C’È ANCORA – Il problema restano i titoli, perché la censura cinese su quelli non ha per niente allentato la morsa e così Xbox può al momento esibire una ludoteca con appena una decina di titoli, quasi tutti giochi di sport, che non hanno posto problemi ideologici ai funzionari addetti all’ingrato compito. Niente GTA e niente giochi violenti quindi, ma sono moltissimi i titoli che non supereranno la censura, il che si risolverà nell’offrire alla clientela cinese un’esperienza decisamente limitata, che solo in parte potrà essere compensata con la pirateria o con l’importazione clandestina dei giochi censurati.

UN MERCATO RICCO COMUNQUE  – Anche il prezzo contribuirà a delimitare il mercato a una nicchia di abbienti, i 468 dollari all’esordio sono abbastanza da scoraggiare una buona parte della potenziale clientela, anche se Xbox, in vendita a 568, ha segnato centomila vendite nella prima settimana, i numeri del mercato cinese ormai sono tali che anche un successo parziale si traduce in vendite impossibile da eguagliare altrove.