Maltempo: esonda il fiume Carrione, trovato vivo un disperso

di Marco Esposito | 05/11/2014

È ancora emergenza maltempo in diverse regioni d’Italia. Ma la situazione più grave si sta verificando in Toscana, dove una persona risultava dispersa a causa dell’esondazione del fiume Carrione, nella zona di Avenza, a Carrara. L’uomo è poi stato ritrovato, stando a quanto riferito dal sindaco a SkyTg24. A quanto pare sarebbe crollato un argine del corso d’acqua.

 

 

L’INCIDENTE – Circa 200 metri dell’argine del fiume Carrione, nella zona di Avenza, a Carrara, è crollato e l’acqua ha invaso le strade intorno e le abitazioni. Alcune famiglie sono già state evacuate e altre, secondo quanto spiega la Protezione Civile, sono salite sui tetti delle case. I problemi maggiori sono nella zona di Avenza e di Marina di Carrara. Il sindaco ha emesso un’ordinanza con la quale chiede alla popolazione di non uscire di casa. La linea ferroviaria Aulla-Lucca è stata interrotta.

LE FOTO SU TWITTER – L’emergenza maltempo a Carrara viene raccontata in queste ore anche dagli utenti dei social network. Ecco le immagini da Twitter della situazione nella città toscana.

 

 

I VIDEO DA YOUREPORTER – Ecco invece alcuni filmati delle forte piogge e degli allagamenti delle strade da YouReporter.

 

(Foto da: @giovannamezzana / Twitter)