SASSUOLO-EMPOLI (RISULTATO 3-1), la diretta|Serie A

di Maghdi Abo Abia | 28/10/2014

Sassuolo-Empoli

SASSUOLO-EMPOLI IL COMMENTO E’stata anche l’esperienza a fare la differenza tra Sassuolo ed Empoli. I giocatori di Di Francesco, pur avendo alcune occasioni, subiscono nel primo tempo la freschezza dell’Empoli, che si porta in vantaggio con Croce. Nel secondo tempo la riscossa e la rimonta che vede nei due attaccanti Floccari e Berardi i due protagonisti. Sei punti in due partite per Di Francesco, una vera e propria boccata d’ossigeno per la classifica che ora – a pari punti con la Fiorentina, e due dall’Inter, assume un altro aspetto. Per l’Empoli, invece, arriva una sconfitta che sul piano del gioco non è netta come il risultato potrebbe far pensare. Certo il calendario prossimo venturo non sorride ai toscani: in arrivo Juventus e Lazio.

SASSUOLO-EMPOLI 93′ Finisce qui. Vittoria meritata del Sassuolo per 3-1 contro l’Empoli. E’ la prima affermazione davanti al pubblico amico per Di Francesco e la seconda vittoria consecutiva dopo il successo di Parma. Una ripresa da incorniciare per il Sassuolo che ribalta la partita, pur avendo sbagliato un rigore con Berardi.

SASSUOLO-EMPOLI 90′ Tre minuti di recupero

SASSUOLO-EMPOLI 89′ OCCASIONE PER L’EMPOLI Calcio di punizione dal lato corto dell’area di rigore, colpo di testa di Tonelli che anticipa tutti ma manda alto sopra la traversa.

SASSUOLO-EMPOLI 87′ Squadre stanche, gli errori si moltiplicano. Nuova sostituzione nel Sassuolo. Esce Sansone, entra Brighi.

SASSUOLO-EMPOLI 86′ Va detto che l’Empoli comunque non molla. Anche se la realizzazione tecnica delle idee proposte spesso lascia un po’ a desiderare

SASSUOLO-EMPOLI 84′ Tiro di sinistro di Tavano, di prima. Palla colpita male, che finisce a lato senza passare vicino alla porta del Sassuolo.

SASSUOLO-EMPOLI 83′ Comunque una bella partita. Pavoletti scatta in profondità, ma è in fuorigioco.

SASSUOLO-EMPOLI 80′ Sostituzione nel Sassuolo, esce Berardi entra Biondini. Di Francesco rinforza il centrocampo con l’ex Cagliari.

SASSUOLO-EMPOLI 78 L’Empoli guadagna un calcio di punizione dal lato destro dell’area di rigore difesa dal Sassuolo. Sostituzione nel Sassuolo: esce Floccari, entra Pavoletti. La difesa di Di Francesco libera senza affanni.

SASSUOLO-EMPOLI 76 Il Sassuolo domina la partita, l’Empoli sembra essersi arreso. Nell’Empoli entra Tavano, esce Croce. Forse un po’ tardi per cambiare le cose.

SASSUOLO-EMPOLI 73′ Ormai Empoli padrone del campo, ancora adesso i giocatori di Di Francesco si portano avanti conquistando un calcio di punizione dal vertice dell’area di rigore dell’Empoli. Sugli sviluppi il Sassuolo conquista un corner

SASSUOLO-EMPOLI 73 GOOOLLLL!!! BERARDI 3-1

SASSUOLO-EMPOLI 71‘- Triangolazione Berardi, Floccari di tacco, ancora Berardi. Dal limite dell’area prova il tiro a giro, ma la palla va in curva.

SASSUOLO-EMPOLI 70′– Grande lancio di Berardi per Sansone, che entra in area e al momento del tiro viene anticipato alla disperata da Rugani. Sassuolo che prova a dilagare.

SASSUOLO-EMPOLI 68′- Empoli più falloso ora, Sassuolo più coperto. Partita emozionante, ora i toscani sembrano disorientati. Sarri, a un passo dall’esonero, toglie l’ottimo Zielinski per Signorelli.

SASSUOLO-EMPOLI 65′– Esce Maccarone, autore di una buona partita, entra Michelidze.

SASSUOLO-EMPOLI 60′ 2-1 RETEEEE FLOCCARI!!!!! – I ragazzi di Di Francesco non subiscono il contraccolpo psicologico del penalty sbagliato e subito dopo trovano un’azione personale di Floccari dalla trequarti che si accentra e tira. Palla forse deviata, parabola imparabile per un Bassi forse un passo di troppo in avanti. Che batosta per l’Empoli!

SASSUOLO-EMPOLI 58′ CLAMOROSO RIGORE SBAGLIATO DA BERARDI – A volte c’è giustizia. Bel lancio di Berardi per Missiroli, che difende posizione e palla. Piuttosto veementemente. L’impressione è che sia fallo in attacco, poi la palla schizza via, l’autore del pareggio si avventa su di lei e subisce fallo. Proteste, ma Berardi va sul dischetto. Tiro potente e centrale, che però sfiora la traversa e va alto. Poteva essere un uno-due  micidiale per l’Empoli, peraltro nel suo momento migliore.

SASSUOLO-EMPOLI 55′ GOOOOOOOLLLL MISSIROLI, PAREGGIO DEL SASSUOLO!  – Che azione di Sansone. Dopo un tiki taka insistito, il migliore in campo dei neroverdi prende il pallone e in orizzontale ne supera almeno tre, allarga per Taider, che fa un cross teso e arcuato su cui Missiroli si inserisce alla grande e la butta dentro. Da scuola calcio.

SASSUOLO-EMPOLI 50′– Il Sassuolo non riesce a trovare il bandolo della matassa, l’Empoli sembra anche meglio messo in campo. Brutto inizio di secondo tempo per i padroni di casa.

SASSUOLO-EMPOLI 47′– Gli ospiti ricominciano da dove avevano finito, dall’attacco. Ottimo Zielinski che non sta facendo rimpiangere il pur ottimo Verdi. Porta palla, finta il passaggio, poi da venti metri fa partire un bel tiro. Consigli sfiora, traversa e angolo.

SASSUOLO-EMPOLI 46′- Al Mapei Stadium è ripreso il gioco, da centrocampo, con il primo tocco dell’Empoli. Nessuna sostituzione.

SASSUOLO-EMPOLI 0-1 FINE PRIMO TEMPO– Si chiudono i primi 46 minuti di gioco con i tifosi sassuolesi, sempre al sostegno della squadra, che intonano ironicamente “in casa quando giocate”, riferendosi al pessimo ruolino interno dei loro beniamini. Questa volta però l’11 di Di Francesco non ha molte colpe: almeno sette occasioni da gol contro un paio dell’Empoli (uno è il gol, l’altro un contropiede). Si fa infilare, il team di casa, da un’azione piuttosto casuale e da un Croce molto freddo. Meritava almeno il pari la compagine neroverde, anche se i ragazzi di Sarri hanno legittimato il punteggio con l’ultima dozzina di minuti della prima frazione in cui hanno preso sicurezza e si sono avvicinati al raddoppio. Se continuano così, Sassuolo ed Empoli, daranno vita a un grande secondo tempo.

US Sassuolo Calcio v Empoli FC - Serie A

SASSUOLO-EMPOLI 45‘- Un solo minuto di recupero. Ma Berardi prova un cross e Magnanelli tira a colpo sicuro dopo un errore difensivo toscano. Niente da fare.

SASSUOLO-EMPOLI 44‘- Ora è l’Empoli ad avere il pallino del gioco e sta chiudendo la frazione di gioco addirittura in attacco.

SASSUOLO-EMPOLI 41′– Si scoprono troppo i padroni di casa. Maccarone dalla mattonella da cui prima aveva tirato tira fuori dal cilindro un cross per un liberissimo Vecino, che tenta l’eurogol di esterno collo. Di destro. Palla che guarda solo l’incrocio e poi esce. Empoli sempre più pericoloso. Negli ultimi 10 minuti più vicini i toscani al raddoppio che il Sassuolo al pareggio.

SASSUOLO-EMPOLI 39′- Sansone è l’anima di questo Sassuolo. Si libera bene sulla sinistra, cross al bacio per Peluso che prova una torsione alla Drogba. Gli riesce, ma palla di poco a lato del palo alla sinistra di Bassi.

SASSUOLO-EMPOLI 37′- Il Sassuolo perde in lucidità, l’Empoli acquista in sicurezza. Vecino avvia un contropiede e scambia con Zielinski, scuola Udinese e in prestito in Toscana. Piedi raffinati e si vede: il giovane polacco restituisce a Vecino che da posizione defilata in area, impegna Consigli. Che fa una mezza papera, non blocca, e così arriva Maccarone. Ottimo ad anticiparlo, sfortunato nel non trovare lo specchio della porta.

SASSUOLO-EMPOLI 34′– Rovesciamenti di fronte, ma ancora un’occasione per i padroni di casa. Floccari aggancia bene un lancio lungo, si sposta sulla sinistra, scarica a Sansone che scarica a Magnanelli. Tiro teso e pericoloso del capitano da più di venti metri, intercetta Tonelli. Palla che si alza di nuovo in modo innaturale, supera Bassi, e finisce in angolo.

SASSUOLO-EMPOLI 31′– Ora l’Empoli sembra più ordinato e le folate del Sassuolo sembrano ben contenute dal reparto difensivo condotto mirabilmente dal giovane Rugani. Ma Sansone rimane una spina nel fianco.

SASSUOLO-EMPOLI 27′- Bassi sempre più eroe della partita. Missiroli di testa raccoglie un cross dalla destra e schiaccia bene, a colpo sicuro. D’istinto il numero uno di Sarri la para di piede. Già quattro occasioni da gol chiarissime per il Sassuolo, ma a vincere per ora è l’Empoli.

SASSUOLO-EMPOLI 25′- Si fa vedere Big Mac Maccarone. Tiro dal vertice sinistro dell’area, controlla e blocca senza problemi Consigli. Ottimo comunque il lavoro dell’attaccante per tenere alti i suoi.

SASSUOLO-EMPOLI 22′– Gli uomini di Eusebio Di Francesco non si scoraggiano e fanno il loro gioco. Empoli leggermente più sciolto in costruzione ma sempre in difficoltà in difesa. Subito dopo il gol, su un azione di attacco dei romagnoli, ammonito Vecino per brutta entrata su Manganelli.

SASSUOLO-EMPOLI 19′– Su un tiro di un compagno, Taider a due passi dalla porta segna con una bella scivolata e palla sotto la traversa. Ma è fuorigioco.

US Sassuolo Calcio v Empoli FC - Serie A

SASSUOLO-EMPOLI 17′ INCREDIBILE, GOL DELL’EMPOLI, DANIELE CROCE!– Dopo una terza occasione, di testa, di Taider, il Sassuolo subisce la beffa. Cross dalla destra nella prima vera folata offensiva empolese, svirgola Pucciarelli che la passa involontariamente a Daniele Croce che con un piatto interno, freddissimo, la mette alla sinistra di Bassi.

SASSUOLO-EMPOLI 14′- Altra occasionissima per il Sassuolo. Angolo, Peluso colpisce di testa e fa sponda per Acerbi a due passi da Bassi, che blocca sul suo appoggio di piatto.

SASSUOLO-EMPOLI 13′– Sull’asse Peluso-Berardi-Sansone vengono costruite tutte le azioni più pericolose del Sassuolo. Ottimo soprattutto all’ultimo, sia come sponda che come terminale alto dell’attacco. Su un suo bel dribbling chiusura di Tonelli in corner.

SASSUOLO-EMPOLI 10′- Tiro di Sansone da fuori, troppo telefonato. Ma i padroni di casa giocano meglio e creano molto, se continuano così ci vorrà poco per siglare il vantaggio.

SASSUOLO-EMPOLI 8′- L’Empoli prova a uscire dalla sua metà campo, ma il Sassuolo con le buone e con le cattive lo tiene a bada e continua ad attaccare. Ottimo inizio della squadra di Di Francesco.

SASSUOLO-EMPOLI 6′ – Neroverdi vicini al vantaggio! Berardi apre per Floccari, tiro dell’ex laziale che incoccia sulla gamba di Tonelli e si alza in una parabola innaturale. Bassi, portiere dell’Empoli superato, ma la palla finisce sulla traversa.

SASSUOLO-EMPOLI 4′– Sassuolo più propositivo, con un tiro da fuori di Peluso, Empoli molto prudente. Gioco fermo per un fallo sulla propria trequarti subito dallo stesso Peluso.

SASSUOLO-EMPOLI 1′– Partito il primo vero spareggio salvezza della stagione

SASSUOLO-EMPOLI, LA PRESENTAZIONE – La nona giornata di Serie A, secondo turno infrasettimanale di questa stagione, si apre con l’anticipo di questa sera tra Sassuolo e Empoli. Entrambe le squadre sono alla ricerca di punti importanti in chiave salvezza e questo renderà la sfida sicuramente avvincente. Nelle ultime due uscite il Sassuolo ha pareggiato con la Juventus ed ha vinto contro il Parma mentre l’Empoli ha pareggiato in trasferta col Genoa per poi perdere o-4 in casa contro il Cagliari.

 

LEGGI ANCHE: Acerbi torna al gol dopo il tumore: «Sono un uomo nuovo»

 

SASSUOLO-EMPOLI, LE FORMAZIONI – Il Sassuolo si schiera con il suo solito 4-3-3. In porta gioca Consigli, protetto da Vrsaljko, Terranova, Acerbi e Peluso. A centrocampo Taider, Magnanelli e Missiroli sostengono l’attacco formato da Berardi, Floccari, Sansone. L’Empoli risponde con un meno spregiudicato 4-3-1-2. In porta confermata la presenza di Bassi. In difesa giocano Hysaj, Tonelli, Rugani e Mario Rui. A centrocampo Vecino, Valdifiori e Croce giocano dietro a Verdi che cercherà d’ispirare Pucciarelli e Maccarone.