La “foto” che racchiude tutto l’universo

di Redazione | 15/09/2014

Visualizzare tutto l’universo in una singola foto è sicuramente impossibile. Ma sintetizzare tante immagini dallo spazio in una sola immagine, invece, no. Ed è proprio questo l’esperimento compiuto da Michael West, un astronomo americano del Maria Mitchell Observatory che ha unito cento foto scattate dal telescopio spaziale Hubble, telescopio lanciato nel 1990 e posto negli strati esterni dell’atmosfera terrestre, a circa 560 km di altezza rispetto al suolo. Le cento migliori immagini di Hubble sono state ridimensionate e portate alla medesima risoluzione. Successivamente è stato ordinato il valore dei vari pixel sovrapposti ed è stato infine scelto il loro valore mediano.

 

universo 1

(Credit: Michael West, Maria Mitchell Observatory. Fonte: Nasa.gov)