I dieci motivi (poco seri) per cui non va fatto lo stadio della Roma

di Giordano Giusti | 11/09/2014

stadio della AS Roma

Giovedì scorso la giunta del comune di Roma ha approvato la delibera che assegna il pubblico interesse al progetto del nuovo stadio della Roma e ora le carte sono in mano alla Regione Lazio che ha a disposizione 180 giorni per verificare la fattibilità dell’opera. Mentre l’iter burocratico prosegue e le polemiche non accennano a fermarsi, ci siamo divertiti ad elencare i dieci motivi (poco seri) per cui non va fatto lo stadio della Roma

LEGGI ANCHE Stadio della Roma, dopo il via ancora ostacoli e polemiche

 

 

Photo copertina LaPresse