La Haka della Nuova Zelanda contro gli Usa al Mondiale di basket

di Maghdi Abo Abia | 03/09/2014

Nella giornata di ieri ai Mondiali di Basket in corso in Spagna la sfida tra Nuova Zelanda e Stati Uniti è stata caratterizzata dal ballo tradizionale praticato dai rugbysti oceanici, la Haka, praticato dai cestisti prima della sfida contro gli americani. I giocatori di basket neozelandesi hanno recitato la danza tipica dei Maori simile alla Ka Mate diventata famosa grazie alla nazionale di Rugby, gli All Blacks, che la praticano prima di ogni partita. Il palazzetto ha apprezzato mentre gli americani hanno guardato gli avversari con un misto d’incredulità e di sorpresa per quanto stava accadendo. Gli americani non si sono impressionati ed hanno vinto facilmente per 98-71.

 

LEGGI ANCHE: Il ritratto di Romero: eroe in Argentina, scaricato dalla Sampdoria