Genoa-Napoli 1-2 (Callejon, Pinilla, De Guzman): vittoria in extremis per gli azzurri

di Giordano Giusti | 31/08/2014

GENOA-NAPOLI – Alla fine vince il Napoli, chè chiude in ripostiglio la delusione di Champions e si porta a casa al fotofinish i primi tre punti del campionato. Gara vibrante e piacevole al Ferraris, ritmi altissimi: partono bene gli ospiti con Callejon che porta in vantaggio i suoi, poi cresce il Genoa; Pinilla ingaggia un duello personale con Rafael, e la butta dentro al quinto tentativo. Nella ripresa continui ribaltamenti di fronte, gli uomini di Gasperini gestiscono il pallone, gli azzurri provano a giocare in contropiede: è bravo Perin in un paio di occasioni ad opporsi ai guizzi degli attaccanti del Napoli. Al novantesimo la gioia: prima presenza e primo gol in Italia per il neoacquisto De Guzman

Genoa - Napoli

Questi i risultati dagli altri campi:
Cesena-Parma 1-0 (Rodriguez)
Palermo-Sampdoria 1-1 (Dybala, Gastaldello)
Sassuolo-Cagliari 1-1 (Zaza, Sau)
Torino-Inter 0-0
Udinese-Empoli 2-0 (Di Natale 2)

Giocate alle 18:
Atalanta-Verona 0-0
Milan-Lazio 3-1 (Honda, Muntari, Menez, aut. Alex)

Giocate ieri:
Chievo-Juventus 0-1 (aut. Biraghi)
Roma-Fiorentina 2-0 (Nainggolan, Gervinho)

 

GENOA-NAPOLI, 22.40Finisce qui! Il Napoli vince all’ultimo respiro, 1-2 al Ferraris!

GENOA-NAPOLI, 22.39 – Pochi secondi alla fine. Sugli altri campi Palermo-Sampdoria 1-1, Gastaldello

GENOA-NAPOLI, 22.38GOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI! DE GUZMAN! Lancio lungo in area, De Guzman si inserisce tutto solo, stop con il destro e tiro con il mancino, non può nulla Perin! 1-2 Napoli!

GENOA-NAPOLI, 22.38 – Napoli ad un passo dal vantaggio: prima ci prova Mertens e respinge Perin, poi Higuain calcia in porta da due passi, pallone che sfila sulla linea

GENOA-NAPOLI, 22.37 – Gli azzurri lamentano un rigore per contatto tra De Maio e Mertens, Banti fa proseguire

GENOA-NAPOLI, 22.36 – Squadre lunghissime, ritmi ancora alti

GENOA-NAPOLI, 22.34 – Napoli vicinissimo al vantaggio! Mertens scambia con Higuain e punta la porta: tiro ad incrociare con il sinistro sul secondo palo, palla deviata in angolo

GENOA-NAPOLI, 22.33 – Cinque minuti di recupero

GENOA-NAPOLI, 22.31 – Scontro di gioco, ha la peggio De Maio

GENOA-NAPOLI, 22.28 – Cambio: dentro Michu per Insigne

GENOA-NAPOLI, 22.26ALTRO MIRACOLO DI PERIN! Buco nella difesa genoana, Insigne si invola verso la porta, a tu per tu con Perin calcia con il destro, opposizione fantastica del giovane portiere

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 22.25 – Terzo e ultimo cambio in casa Genoa: esce tra gli applausi Sturaro, dentro Mussis

GENOA-NAPOLI, 22.24 – Dieci al termine. Mertens ci prova a giro dopo un ottimo assist di Inler, palla alta

GENOA-NAPOLI, 22.24 – Schema su punizione per il Napoli: al momento del tiro Insigne viene disturbato dall’arbitro Banti

GENOA-NAPOLI, 22. 23– Ragusa colpisce al collo Mertens: giallo

GENOA-NAPOLI, 22.21 – Ragusa cade in area dopo un leggero contatto con Inler: Banti lascia correre tra i fischi del Ferraris

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 22.20 – Albiol duro su Pinilla: cartellino giallo per il numero 33 partenopeo

GENOA-NAPOLI, 22.18 – 75esimo minuto di gioco in corso, sempre 1-1

GENOA-NAPOLI, 22.16 – Secondo cambio per Benitez: fuori Hamsik, prima presenza per De Guzman. Sostituzione anche per Gasperini: in Ragusa, out Kucka

GENOA-NAPOLI, 22.15 – Insigne in profondita per Higuain lanciato a rete, l’argentino non aggancia

GENOA-NAPOLI, 22.12 – Ci prova subito Falque dalla distanza, tiro deviato facile tra le braccia di Rafael

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 22.11 – Primo cambio nel Genoa: fuori Perotti, dentro Falque

GENOA-NAPOLI, 22.10 – Insigne dal fondo cerca Higuain con un cross, l’ex Real non c’arriva

GENOA-NAPOLI, 22.08 – Sostituzione nel Napoli, dentro Mertens, fuori Callejon che polemizza con la panchina

 

GENOA-NAPOLI, 22.07 – Ancora Napoli: dai 25 metri calcia Jorginho, palla alta di poco sopra la traversa

GENOA-NAPOLI, 22.06Miracolo di Perin! Al limite dell’area scambiano Zuniga e Jorginho, l’esterno arriva a tu per tu con il portiere del Genoa che chiude lo specchio e salva i suoi

Genoa CFC v SSC Napoli - Serie A

GENOA-NAPOLI, 22.05 – Fantastico spunto di Perotti sulla destra: il numero 10 del Genoa arriva sul fondo, è bravo Koulibaly in tackle a mettere in angolo

GENOA-NAPOLI, 22.04 – Un’ora di gioco. Sugli altri campi: Udinese-Empoli 2-0, Di Natale

GENOA-NAPOLI, 22.03 – Clima fantastico al Ferraris, Pinilla chiama a gran voce il sostegno della curva genoana

GENOA-NAPOLI, 22.01 – Prosegue il pressing dei padroni di casa, il Napoli si chiude e prova a giocare di rimessa

GENOA-NAPOLI, 21.58 – 55 minuti sul cronometro, gara apertissima. Sugli altri campi: Udinese-Empoli 1-0, Di Natale

GENOA-NAPOLI, 21.57 – Altro giallo, stavolta per Sturaro

GENOA-NAPOLI, 21.56 – Ammonizione per Marchese

GENOA-NAPOLI, 21.55 – Contropiede del Napoli: parte Insigne sulla sinistra e serve Higuian, il Pipita lotta come un leone in area di rigore, stoppa la sfera circondato da quattro uomini e si gira con il destro. Tiro potente ma alto

GENOA-NAPOLI, 21.51 – E’ partito bene il Genoa, grande intensità a centrocampo da parte dei grifoni: Sturaro e Rincon sugli scudi

Genoa CFC v SSC Napoli - Serie A

GENOA-NAPOLI, 21.48 – Squadre in campo per la seconda frazione, nessun cambio

GENOA-NAPOLI, 21.31 – Termina qui il primo tempo, 1-1 al Ferraris tra Genoa e Napoli, pareggio giusto. Sugli altri campi: Sassuolo-Cagliari 1-1, Sau. Poi Cesena-Parma 1-0, Palermo-Sampdoria 1-0, , Torino-Inter 0-0 e Udinese-Empoli 0-0.

GENOA-NAPOLI, 21.30 – Burdisso stende Higuain sulla mediana, Banti rimprovera l’ex Roma senza ammonirlo

GENOA-NAPOLI, 21.29 – Il Genoa si fa preferire in questi minuti finali del primo tempo, Napoli che fa fatica a ripartire. Sugli altri campi: Sassuolo-Cagliari 1-0, Zaza

GENOA-NAPOLI, 21.26GOOOOOOOOOL DEL CAGLIARI! PINILLA! Finalmente ce l’ha fatta: dopo cinque tentativi, el Pistolero la butta dentro. Marchese con il mancino crossa dal fondo, stacco imperioso di Pinilla su Koulibaly e Zuniga, la frustata con la testa e Rafael battuto. 1-1

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 21.23 – Otto al termine del primo tempo. Sugli altri campi: Cesena-Parma 1-0, Rodriguez

GENOA-NAPOLI, 21.22 – Scatenato Pinilla: altro cross di Edenilson, conclusione al volo con il destro dell’attaccante. Blocca Rafael

GENOA-NAPOLI, 21.20 – Ripartenza bruciante del Napoli con Insigne: l’attaccante entra in area ma si fa recuperare dalla difesa genoana

GENOA-NAPOLI, 21.18 – Resta a terra Callejon: rincorrendo un pallone è scivolato a bordo campo andando a sbattere contro i cartelloni pubblicitari

GENOA-NAPOLI, 21.16 – 30 minuti sul cronometro

GENOA-NAPOLI, 21.13 Miracolo di Rafael su Pinilla! L’attaccante del Cagliari a due passi dalla porta schiaccia di testa un cross di Edenilson giunto dalla destra, il portiere brasiliano si supera respingendo d’istinto. Sugli sviluppi dell’azione Rafael si oppone per altre due volte a Pinilla

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 21.11 – Venticinque minuti nel corso del primo tempo, sempre 0-1 per il Napoli. Sugli altri campi, tutti 0-0 tranne il vantaggio del Palermo sulla Sampdoria

GENOA-NAPOLI, 21.07 – Corner per il Genoa: ci prova di testa, per la quarta volta, Pinilla. Palla che sfila poco lontano dal palo sinistro difeso da Rafael

Genoa CFC v SSC Napoli - Serie A

GENOA-NAPOLI, 21.06 – Lavora bene ora il Genoa: cross dalla sinistra di Marchese, Pinilla anticipa Koulibaly e si avvita di testa all’altezza del dischetto di rigore, bravo Rafael a mettere in angolo

GENOA-NAPOLI, 21.02 – Ancora di testa Pinilla, ancora anticipando Kucka, palla di nuovo fuori. Non c’è intesa tra i due compagni di squadra

GENOA-NAPOLI, 21.01 – Primo squillo del Genoa: Edenilson crossa col destro dalla trequarti, Pinilla di testa anticipa Kucka meglio piazzato, il colpo del Pistolero finisce alto

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 20.59 – Napoli in pieno comando: prova dalla distanza Inler, il destro strozzato finisce fuori di molto

GENOA-NAPOLI, 20.56 – Buon break del Napoli con Higuain che recupera palla sulla trequarti e serve Hamsik, lo slovacco si accentra e dal limite dell’area calcia con il destro. Il tiro finisce in curva. Sugli altri campi: Palermo-Sampdoria 1-0, Dybala

GENOA-NAPOLI, 20.55 – Va giù in area Sturaro dopo un contrasto con Zuniga: nulla da segnalare, Banti fa proseguire

GENOA-NAPOLI, 20.54 – Otto minuti di gioco, si lotta a centrocampo; il Napoli cerca di gestire il vantaggio

GENOA-NAPOLI, 20.51 – E’ scosso il Ferraris, il Genoa deve già rincorrere

GENOA-NAPOLI, 20.48 – GOOOOOOOOOL DEL NAPOLI! CALLEJON! Subito avanti gli ospiti: sulla fascia sinistra azione offensiva di Insigne che attende Higuain in sovrapposizione, il Pipita crossa con il mancino, Callejon si coordina al volo e buca Perin sul secondo palo! 0-1 Napoli!

FBL-ITA-SERIEA-GENOA-NAPOLI

GENOA-NAPOLI, 20.47 – Napoli in maglia azzurra, pantaloncini bianchi, calzettoni azzurri. Padroni di casa con la classica divisa rossoblù, pantaloncini e calzettoni blu

GENOA-NAPOLI, 20.44 – Ecco in campo le squadre. Arbitra il match il signor Banti della sezione di Livorno assistito dai guardalinee Posado e Petrella, dal quarto uomo Stefani e dagli addizionali Calvarese e Irrati

Genoa - Napoli

GENOA-NAPOLI, 20,41 – Tutto pronto al Ferraris, squadre nel tunnel degli spogliatoi

GENOA-NAPOLI, LA FORMAZIONE DEL GENOA – Tutto confermato nell’undici scelto da Gasperini, nessuna sorpresa

GENOA-NAPOLI, LA FORMAZIONE DEL NAPOLI – Mazzarri sceglie Zuniga e non Britos sulla sinistra, in mediana la spunta Inler, davanti c’è Insigne

GENOA-NAPOLI, LE STATISTICHE – Nelle ultime sei sfide tra queste due squadre è stata segnata una media di quattro gol a partita; a Genova non esce il pareggio da sette match. Il Napoli ha vinto all’esordio in campionato nelle ultime tre stagioni mettendo a segno ben nove reti e subendone soltanto una. Il Genoa ha vinto solo una delle ultime nove partite giocate contro il Napoli in Serie A (gennaio 2012, 3-2 al Ferraris).

Genoa CFC v SSC Napoli - Serie A

GENOA-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI – Benitez deve fare a meno di Ghoulam (frattura al braccio sinistro, 20 giorni di stop) e ha i soliti dubbi a centrocampo e in attacco: Inler/Gargano e Mertens/Insigne. Per il resto nel 4-2-3-1 Rafael in porta, Maggio, Albiol, Koulibaly e Britos in difesa, dalla mediana in su sicuri del posto Jorginho, Hamsik, Callejon e Higuain. In casa Genoa Gasperini conferma il 3-4-3 provato in tutto il precampionato, con Perin tra i pali, De Maio, Burdisso e Marchese sulla linea arretrata, Edenilson (in vantaggio su Rosi), Rincon, Sturaro e Antonelli a centrocampo, Perotti, Pinilla e Kucka in avanti. Indisponibili Bertolacci, Fetfatzidis, Antonini e Matri

GENOA-NAPOLI, LA PRESENTAZIONE – Dopo la cocente eliminazione dalla Champions, il Napoli di Benitez si rituffa nel campionato e riparte dal Ferraris: Genoa-Napoli è già un bivio per i partenopei, serve una vittoria per dimenticare la nefasta notte del San Mames. “C’è bisogno di restare uniti, la lezione di Bilbao ci farà migliorare, ci unirà” ha detto Rafa Benitez in conferenza stampa; sul fronte opposto i grifoni vogliono fare bella figura all’esordio stagionanale davanti al proprio pubblico, “Dovremo stare attenti a limitare le loro grandi potenzialità, ma contare anche sulle nostre possibilità” le parole di Gian Piero Gasperini. Qui le info per Genoa-Napoli in streaming

LE ALTRE PARTITE – In contemporanea si giocano altri 5 match: Cesena-Parma, Palermo-Sampdoria, Sassuolo-Cagliari, Torino-Inter e Udinese-Empoli. Nel pomeriggio (ore 18) Atalanta-Verona 0-0 e Milan-Lazio 3-1. Giocate ieri Chievo-Juventus (0-1) e Roma-Fiorentina (2-0)

Le immagini di Napoli-Athletic Bilbao, andata e ritorno