Angelina Jolie querela il Daily Mail per il video shock sulla droga

di Redazione | 11/07/2014

Secondo quanto riportato dall’Huffigton Post Angelina Jolie avrebbe avviato un’azione legale contro il Daily Mail per la pubblicazione di un video riportato dall’Enquirer risalente al 1990, perdiodo in cui l’attrice era dipendente dall’eroina. Nel filmato si vede la Jolie mentre parla al telefono con il padre John Voight. Il Times ha scritto che la Jolie ritiene che la pubblicazione del video costituisca una grave violazione della privacy. L’ex pusher Franklyn Meyer, presunto autore del video, sostiene di aver rifornito l’attrice di cocaina ed eroina per tre volte alla settimana in quel periodo.

Leggi anche: Angelina Jolie: «Quella scena di Maleficent è davvero una metafora dello stupro»

ANGELINA JOLIE E IL RAPPORTO CON LE DROGHE – Angelina Jolie ora è ambasciatrice delle Nazioni Unite e non ha mai nascosto il suo passato con la droga, infatti nel 1996 raccontò al Mirror: «Ho fattto uso di quasi tutte le droghe possibili: cocaina, ecstasy, LSD ed eroina, la mia preferita». Se il video è stato pubblicato solo adesso, le immagini non sono nulla di nuovo. Fonti vicine all’attrice hanno riferito al New York Daily News che questa è «vecchia storia». immagine come queste sono girate per anni. Stanno solo tirando fuori notizie vecchie perché pensano che le persone le abbiano dimenticate, spacciandole come una grande esclusiva».

(Photocredit: screenshot via The National Enquirer)