Come disabilitare lo sai di Tim e l’avviso di chiamata di Vodafone

di Redazione | 10/07/2014

COME DISABILITARE LO SAI DI TIM E L’AVVISO DI CHIAMATA DI VODAFONE – Due dei servizi tradizionalmente gratuiti di TIM e Vodafone diventeranno a pagamento a partire dal prossimo 21 luglio. “Lo sai” e “Chiama ora” di TIM e “Chiamami” e “Recall” di Vodafone saranno proposti a cifre che potranno raggiungere una “ventina di euro l’anno”. Nel caso di TIM la spesa sarà di 1,90€ ogni quattro mesi, Vodafone invece utilizzerà una tariffa giornaliera di 6 centesimi, applicabile solamente nei giorni in cui si usa l’opzione. Nel caso si usasse ogni giorno, l’utente dovrà pagare 21,90€ in un anno, a fronte dei 5,70€ richiesti dall’operatore telefonico concorrente. Secondo Federconsumatori “i due gestori se la stanno prendendo molto comoda nell’informare i propri clienti della prossima novità”, visto anche che si tratta di servizi che vengono abilitati contestualmente all’attivazione di nuove SIM. Tim ha già provveduto ad inviare un SMS ai propri clienti per informarli della novità.

NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images
NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images

COME DISABILITARE LO SAI DI TIM E L’AVVISO DI CHIAMATA DI VODAFONE, IL 40920 – Per quanto riguarda Tim le promozioni possono essere attivate o disattivate chiamando gratuitamente il 40920 e seguendo le istruzioni della voce guida. In questo modo potrete disabilitare sia la ricezione di chiamate che l’invio dell’Sms di avviso quanto si torna contattabili ai clienti TIM ce hanno provato a chiamare.

Leggi anche: Ok Google: ecco tutti i comandi vocali

COME DISABILITARE LO SAI DI TIM E L’AVVISO DI CHIAMATA DI VODAFONE, IL 42070 – Per quanto riguarda Vodafone invece le promozioni possono ettere attivate o disattivate contattando il numero gratuito 42070 e seguendo le istruzioni della voce guida. In alternativa potete farlo dall’area personale 190 Fai da te sul sito Vodafone.

(Photocredit: Lintao Zhang/Getty Images & NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images)