|

Il dirigibile più lungo del mondo

La britannica HybridAirVehicles ha presentato un prototipo di dirigibile, battezzato Hav304, che con i suoi 91 metri di lunghezza è l’aeronave più grande del mondo, pur senza raggiungere le dimensioni dei celebri Zeppelin tedeschi degli anni Venti e Trenta. Sebbene vi assomigli, l’Hav304 non è propriamente un aerostato, dato che è più pesante dell’aria, il che rende meno complicate le procedure di atterraggio; inoltre, è teleguidabile e capace di rimanere in aria per un periodo massimo di tre settimane consecutive.

«È il 70% più verde che un aereo cargo», ha assicurato Bruce Dickinson, cantante del gruppo heavy Metal Iron Maiden, che ha investito nel progetto. Inizialmente era stato pensato per un utilizzo militare – per missioni di ricognizione e sorveglianza – e al progetto aveva contribuito anche l’esercito statunitense, prima che i tagli alla spesa costringessero il Pentagono a rinunciare. Secondo la Hav il dirigibile può essere utilizzato sia per il trasporto merci che per quello passeggeri, e la richiesta di mercato nel mondo è stimata ad almeno 600 esemplari. (tmnews-Photo by Oli Scarff/Getty Images)