|

Carlo Secchi: il presidente della Trilateral applaude Federica Guidi

Carlo Secchi, presidente del ramo italiano della Commissione Trilaterale, rilascia un’intervista al Fatto Quotidiano in cui parla, tra gli altri, di Federica Guidi, una sua vecchia conoscenza:

Ora tocca a Federica Guidi, ministro per lo Sviluppo economico.
Auguri! Le ho mandato un messaggino, non potevo evitare i rituali complimenti. Federica ci ha accompagnato per un percorso di tre anni, ci ha fornito le proprie idee.
Come l’avete scelta?
Da noi le porte d’ingresso si spalancano per cooptazione. Federica aveva finito l’esperien – za nei giovani di Confindustria e poteva darci un contributo. A Washington, ultima settimana di aprile, avremo un incontro importante.

carlo secchi commissione trilateral

Cosa prevede la Trilateral per il futuro?
Noi cerchiamo di agevolare il dialogo fra l’economica e la politica per far coincidere l’interesse fra istituzioni e denaro. E finalmente, lo dico con un po’ di scaramanzia, è pronto un documento che dobbiamo approvare proprio entro aprile. Ci abbiamo lavorato quasi due anni, l’aveva ispirato Monti.