SANREMO 2014, DIRETTA QUARTA SERATA: i grandi della musica italiana

di Edoardo Di Gennaro | 21/02/2014


SANREMO 2014, ZIBBA – Zibba canta “Senza di te”. Sicuramente la migliore voce del festival.

Schermata 2014-02-21 a 22.59.26

SANREMO 2014, DIODATO – Diodato canta “Babilonia”.

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, LE NUOVE PROPOSTE – Fazio, imitando Pippo Paudo fa sapere che ora si esibiranno le nuove proposte.

sanremo 2014

SANREMO 2014, GINO PAOLI – Sul palco arriva Gino Paoli, il presidente della Siae, ruolo che gli fa guadagnare simpatie un po’ da chiunque, soprattutto a chi ha a che fare con la musica. Fabio Fazio rigrazia Gino Paoli per il grande «regalo» che «ci hai fatto». Paoli conclude la performance con “Il cielo in una stanza”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, ARISA E WHO MADE WHO – Arisa canta “Cucurucuccu” Di Franco Battiato accompagnata dai Who Made Who. Bravi, i Who Made Who.

 

 

sanremo 2014 1

SANREMO 2014, RON – Ron canta “Cara” di Lucio Dalla, del quale sostiene di essere stato un punto di riferimento. Sicuramente lo è per molti parrucchieri che non conoscono il buon gusto.

 

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, IL MAGO SILVAN – Arriva sul palco il mago Silvan. «Sim sala bim è la tessera telefonica dei maghi?» chiede la Litizzetto che per tutta risposta viene messa in una scatola che sembra una via di mezzo tra una gogna ed una ghigliottina. Della Litizzetto rimangono i peidi e la testa, qundi può ancora essere in grado di deliziarci con qualche inaspettata battuta su Brunetta.

 

 

 

Schermata 2014-02-21 a 22.06.17

SANREMO 2014, FRANCESCO RENGA E KEKKO DEI MODA’ – Renga e Kekko cantano “Un giorno credi” di Edoardo Bennato. Ci si chiede dove siano Maffo, ‘Gnazio e Fluffo, gli altri componenti dei Modà.

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, L’OMAGGIO A FRANCESCO DI GIACOMO DEL BANCO DEL MUTUO SOCCORSO – Fazio saluta Francesco Di Giacomo del Banco del mutuo soccorso morto questa sera in un incidente stradale a Zagarolo.

sanremo 2014

SANREMO 2014, NOEMI – Arriva il turno di Noemi  che si presenta da sola sul palco con “La costruzione di un amore” di Ivano Fossati.Apprezzatissimo il look di Noemi. Apprezzatissimo dalla Litizzetto.

 

 

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, LA GIURIA – Paolo Virzì presenta la giuria di qualità composta da Giorgia Surina, Silvio Orlando (di cui non ricordo il nome), Silvia Avallone, Paolo Jannacci, Anna Tifu, Aldo Nove, Rocco Tanica, Lucia Ocone e Piero Maranghi. Poi torna su Silvio Orlando e lo chiama “Servillo”.

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, FRANKIE HI NRG E FIORELLA MANNOIA – Frankie Hi Nrg e Fiorella Mannoia cantano “Boogie” di Paolo Conte. Rispetto alle esibizioni precedenti Frankie Hi Nrg sta facendo un figurone. Certo la sufficienza è lontana.

sanremo 2014 1

SANREMO 2014, FRANCESCO SARCINA E RICCARDO SCAMARCIO – L’inedita coppia canta “Diavolo in me” di Zucchero. Scamarcio alla batteria. Dopo l’esibizione l’immancabile selfie. Come la prenderà Zucchero? Speriamo non così:

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, L’ARRIVO DELLA LITIZETTO E DELL’UOMO CON IL CASCO – Arriva finalmente Luciana Litizzetto con il suo «amore» con il casco e invita Fazio ad andare «a pettinare Giuliano Palma». Il misterioso uomo alla fine si rivela essere il maestro Beppe Vessicchio. «Lui è un diesis, tu sei un be molle», dice la Litizzetto a Fazio.

sanremo 2014

SANREMO 2014, PERTURBAZIONE E VIOLANTE PLACIDO – I Perturbazione cantano “la donna cannone” di De Gregori con Violante Placido. Fazio si finge sorpreso della presenza dell’attrice e cantante, come se non fosse una presenza prevista. Credibile.

 

 

 

 

 

 

sanremo 2014 1

SANREMO 2014, LUCIANA LITIZZETTO E L’UOMO CON IL CASCO – Luciana Litizzetto prende un aperitivo in diretta con un uomo che indossa un casco. Subito battuta sul fatto che possa essere CorneliusRifo dei Bloody Beetroots.

 

sanremo 2014 1

SANREMO 2014, MARCO MENGONI – Ad aprire la serata è Marco Mengoni con “io che amo solo te” di Sergio Endrigo.

 

 

 

sanremo 2014

SANREMO 2014, LA PRESENTAZIONE – Il festival di Sanremo giunge alla quarta serata: si intravede la fine, ma da qui a sapere chi vincerà la sfida canora la strada è ancora lunga. I 14 concorrenti della categoria “Campioni” infatti durante questa serata ribattezzata “Sanremo Club” non presenteranno i propri pezzi, ma reinterpreteranno alcune della canzoni più importanti della musica italiana. Invece, per quanto riguarda le “Nuove proposte” questa sera verrà proclamato il vincitore: in lizza per il premio finale corrono Diodato, Zibba, The Niro e Rocco Hunt.

Sanremo, Premio Assomusica 2014 a Rocco Hunt

SANREMO 2014, GLI OSPITI – Marco Mengoni calcherà nuovamente il palco dell’Ariston e come i suoi colleghi in gara omaggerà un grande della canzone italiana così come lo farà Gino Paoli in compagnia di Danilo Rea. L’ospite internazionale della serata sarà Paolo Nutini che presenterà in esclusiva il singolo “Scream (Fuck my life up)”, traccia contenuta in Caustic Love, il suo nuovo album in uscita. Tra gli altri ospiti vi saranno Enrico Brignano e Luca Zingaretti.

Leggi anche: Sanremo 2014, ascolti ancora flop.

SAREMO 2014, LE CANZONI DEI CONCORRENTI – Come già detto, questa sera i concorrenti in gara non canteranno i loro brani, ma reinterpreteranno le canzoni dei grandi della musica italiana, ecco le performance previste in scaletta.

  • Antonella Ruggiero: “Una miniera” (New trolls)
  • Arisa con i Whomadewho: “Cuccurucucu” (Franco Battiato)
  • Cristiano De André: “Verranno a chiederti del nostro amore” (Franco Battiato)
  • Frankie Hi Nrg con Fiorella Mannoia: Boogie (Paolo Conte)
  • Francesco Renga con Kekko dei Modà: “Un giorno credi” (Edoardo Bennato)
  • Francesco Sarcina con Riccardo Scamarcio: “Diavolo in me” (Zucchero)
  • Giuliano Palma: “I say i’ sto cca’” (Pino Daniele)
  • Giusi Ferreri con Alessio Boni e Alessandro Haber: “Il mare d’inverno” (Enrico Ruggeri)
  • Noemi: “La costruzione di un amore” (Ivano Fossati)
  • I Perturbazione con Violante Placido: “La donna cannone” (Francesco De Gregori)
  • Raphael Gualazzi, The Bloody Beetroots e Tommy Lee: “Nel blu dipinto di blu” (Domenico Modugno)
  • Renzo Rubino con Simona Molinari: “Non arrossire” (Giorgio Gaber)
  • Riccardi Sinigallia con Paola Turci, Marina Rei e Laura Arzilli: “Ho visto anche degli zingari felici” (Claudio Lolli)
  • Ron: “Cara” (Lucio Dalla)