|

Il ristoratore che fa la pipì nella cucina del fast food

Niente si può diffondere più rapidamente sul web delle immagini che svelano una truffa o un grave gesto che può mettere a rischio la salute di diverse persone. È il caso di foto e video del gestore di un fast food sorpreso a fare pipì nel lavandino della cucina del ristorante.

 

 

LE SCUSE DELL’AZIENDA – L’espisodio è avvenuto alcune settimane fa a Kermit, in West Virginia, Stati Uniti, in un fast food della nota catena americana di ristorazione Pizza Hut e ha generato parecchio imbarazzo tra i responsabili dell’azienda. Appena dopo la pubblicazione del video, diffuso la scorsa settimana, infatti protagonista delle immagini è stato rapidamente costretto a chiudere. «Piazza Hut – ha fatto sapere la catena di fast food – ha tolleranza zero per la violazione degli strandard operativi». «L’episodio isolato – ha aggiunto Piazza Hut- si è verificato durante le ore non lavorative e non ha comportato alcuna manomissione del cibo. Seguiamo rigorose procedure di gestione e di sicurezza. Ci scusiamo con i nostri clienti di Kermit e quelli che sono stati delusi da questa situazione».

 

 

LE ALTRE IMMAGINI SCANDALO – Non è certamente la prima volta che un ristorante finisce al centro delle polemiche per il mancato rispetto delle più elementari norme igieniche. La Abc ha pubblicato altre immagini scandalo scattate nei fast food:

 

(Fonte foto: Abcnews.go.com)