|

Mai più senza: la birra in polvere

Stati Uniti: Se siete amanti della birra in tutte le sue forme dovreste provare questa incredibile novità creata da una start-up americana: il concentrato di birra in polvere da miscelare con l’acqua frizzante, riporta l’Huffington Post.

birra concentrata 2

Leggi anche: Il video in timelapse su come nasce la birra che ti farà venire voglia di berne una.

L’INVENZIONE  – Durante le escursioni in montagna o i fine settimana in campeggio non c’è niente più ingombrante da portare  di una cassa di birre in lattina o in bottiglia, per questo l’azienda Pats Backcountry Beverages, con sede a Denver (Colorado) ha inventato la polvere che può essere facilmente mischiata con l’acqua per ottenere birra. Da anni ormai i grandi produttori internazionali stanno cercando di concentrare e/o liofilizzare la birra, senza riuscirci. Scott Kinsey, vice presidente della Pats Backcountry Beverages ha detto che «riuscire a inserire una birra in un sacchetto di 15 centimetri è un’innovazione unica al mondo». L’azienda è stata fondata nel 2008 e il suo scopo è quello di rendere la vita più facile agli amanti della natura e del campeggio concentrando diversi tipi di birra. Il prodotto è stato lanciato nel 2013 e per il momento è commercializzato in Colorado, mentre negli altri stati americani può essere acquistato online. Con quattro brevetti in mano, la società statunitense è alla ricerca di partner per commercializzare il prodotto in Francia.