Il video shock della donna strangolata con il suo velo davanti a tutti

di Maghdi Abo Abia | 18/02/2014

Ibtimes ci propone un video caricato su Youtube dall’osservatorio siriano per i diritti umani in cui viene ripresa la morte di una donna strangolata in Siria con il suo stesso velo perché non avrebbe voluto conformarsi ai dettami dell’islam radicale.

donna-strangolata-velo-al-qaeda (1)

I MOTIVI DEL GESTO – Il video, estremamente cruento, è stato girato a Manbij, nei pressi di Aleppo, ma il suo contenuto non è stato ancora verificato. Secondo l’osservatorio siriano per i diritti umani ad uccidere la donna è stato un uomo, incappucciato, appartenente alle milizie dello stato islamico dell’Iraq e del Levante (Isis). Secondo la televisione iraniana Press Tv, la donna nel video è stata uccisa perché non ha voluto piegarsi alla dottrina musulmana di stampo sunnita. Ma questa informazione appare infondata.

 

LEGGI ANCHE: La foto del bimbo di 4 anni che perde i genitori nel deserto fuggendo dalla Siria diventa virale

 

LO SCONTRO CON AL-QAEDA – Questo video è solo l’ultimo di una serie di clip caricate in rete che hanno come oggetto violente esecuzioni, tra cui una decapitazione, condotte dall’Isis, una banda armata con cui Al-Qaeda avrebbe reciso i legami allo scopo di guadagnare potere all’interno delle varie milizie di ribelli siriane. La stessa Al Qaeda in un comunicato ha preso le distanze dal gruppo spiegando di non essere stati informati della sua creazione e di non essere soddisfatti delle loro azioni. Al Qaeda ha spiegato che Isis non ha niente a che fare con loro e non è responsabile delle loro azioni.

ATTENZIONE, QUESTO VIDEO POTREBBE URTARE LA VOSTRA SENSIBILITÀ

 

TAG: ISIS