|

Rowan Cheshire: la sciatrice che pubblica le foto dopo l’incidente a Sochi

La 18enne sciatrice britannica Rowan Cheshire ha deciso di pubblicare su Twitter una foto del suo volto rimasto ferito in seguito ad una caduta avvenuta in allenamento alle Olimpiadi invernali di Sochi. La giovane atleta della Gran Bretagna, originaria di Alsager ed impegnata nella disciplina dell’halfpipe, due giorni fa ha subito una commozione cerebrale ed è stata tenuta sotto osservazione dei medici per una notte. Ieri sul web ha postato un’immagine in primissimo piano che mostra cicatrici alle labbra, al naso e alla fronte, scattata mentre si trovava nel letto d’ospedale.

 

Rowan Cheshire caduta ferite infortunio

 

L’incidente è avvenuto al Rosa Khutor Extreme Park di Sochi. Cheshire, dopo aver battuto la faccia, è rimasta in stato di incoscienza per alcuni minuti. Poi in barella è stata trasportata ad un vicino punto di ricovero medico. La federazione olimpica britannica ha subito avvertito che l’atleta sarebbe soppostosta a diversi esami e tenuta sotto controllo medico. La paura ora sembra passata. «Non è stato il giorno migliore, ieri. Ancora non ricordo molto! – ha commentato Cheshire ieri su Twitter pubblicando la sua foto – Grazie a tutti per i messaggi!». Poi, ha ringraziato gli amici per i piccoli regali ricevuti.

 

(Fonte foto: Twitter / archivio LaPresse / archivio Getty Images)