L’uomo che tenta il suicidio allo zoo lanciandosi nel recinto delle tigri

di Redazione | 18/02/2014

Attimi di paura allo zoo di Chendgu, nella provincia cinese dello Sichuan. Uno dei visitatori del parco, Yang Jinhai, 27 anni, si è improvvisamente lanciato nel recinto delle tigri del Bengala per darsi in pasto ai felini e mettere fine alla sua esistenza. L’uomo, trascinato per la maglia da uno dei due animali, si è salvato solo grazie all’intervento di alcuni custodi del del parco, presenti poco distante. Il personale dello zoo è riuscito a tranquillizzare le tigri prima che il folle gesto potesse trasformarsi in tragedia. Jinhai, affetto da problemi psichici, ha riportato solo qualche graffio. «Volevo farla finita», ha poi dichiarato dopo essere stato tratto in salvo alla polizia che lo ha arrestato.

 

suicidio zoo tigri 1

 

(Fonte foto: Huffington Post. Credit: agenzia Cen)