Neknomination: il gioco che ha fatto quattro morti

di Redazione | 17/02/2014

Bere una grande quantità di alcol, di solito birra, fino ad ubriacarsi, davanti ad una telecamera, ed invitare nel video due o più amici a fare lo stesso, in breve tempo. È l’assurda moda nata in Australia e diffusasi rapidamente anche in altri Paesi che sta mettendo a rischio la salute e la vita di alcuni giovani. Si chiama ‘Neknomination’, ma anche ‘Neck and nominate’, o ‘Neck nomination’. I ragazzi stappano più bottiglie di birra o altro e si filmano mentre bevono le sostanza alcolica in un sol sorso, lasciando poi in seguito messaggi ad altri amici, con l’invito a ripetere lo stesso gesto e a fare di meglio. Il gioco (oltre 35mila fan su Facebook) è negli ultimi tempi diventato virale e qualcuno ne è addirittura rimasto vittima vittima. Nel Regno Unito e in Irlanda sono almeno quattro le presunte vittime del Neknomination.

 

neknominate 1

 

(Fonte immagini: YouTube / The Craziest Nek Nominations)