«Ho ucciso più di 22 persone per satanismo»

di Redazione | 17/02/2014

Aver ucciso almeno 22 persone in tutta l’America negli ultimi sei anni per l’adesione ad una setta satanica. È la confessione choc di Miranda Barbour, 19enne della Pennsylvania già arrestata con l’accusa di aver commesso un omicidio, insieme al marito 22enne, lo scorso novembre.

 

Miranda K. Barbour

 

LA CONFESSIONE CHOC – La rivelazione è arrivata in un’intervista rilasciata al Daily Item a Sanbury. La donna non ha esitato a dichiararsi colpevole dell’uccisione di Troy LaFerrara, che aveva conosciuto attraverso il sito di annunci Craigslist, ma ha ammesso di aver compiuto molti più delitti. «Ho ucciso decine di persone, meno di cento. Arrivata a 22 non li ho più contati», ha affermato Miranda ai giornalisti. «Sento – ha poi aggiunto – che è tempo di tirare fuori tutto. Non mi importa se la gente mi crede o meno. Voglio farlo».

VIA ALLE INDAGINI – Sulle dichiarazioni della donna cercano ora di far luce gli investigatori della polizia. Per la verifica delle affermazioni, in particolare, si cerca di coinvolgere l’Fbi e e la polizia di altri Stati in cui sarebbero stati commessi gli omicidi. I delitti potrebbero essere stati compiuti dall’Alaska fino al North Carolina. «Dalle informazioni che abbiamo raccolto – ha spiegato Steve Mazzeo, capo della polizia di Sanbury – e dalle notizie tratte dall’intervista siamo seriamente preoccupati. Ci siamo messi in contatto con  le autorità competenti». Intanto gli avvocati di Miranda e di suo marito Elytte Barbour, hanno chiesto la perizia psichiatrica per entrambi gli imputati. Mentre la procura chiede per loro, in realzione all’uccisione di LaFerrara, la pena di morte.

 

elytte barbour confessione choc

 

NESSUN PENTIMENTO – Da quanto emerso Troy LaFerrara è stato ucciso sul sedile anteriore dell’auto di Miranda, mentre il maritto della donna Elytte teneva una corda stretta al collo della vittima. Secondo la polizia la coppia (che viveva in Pennsylvania da tre settimane) avrebbe agito con l’obiettivo di uccidere qualcuno insieme. Miranda sembra non aver rimorsi. Agli inquirenti ha infatto dichiarato di non aver ucciso solo cattive persone.

(Fonte foto: archivio LaPresse)