Miley Cyrus e la scena di sesso orale sul palco

di Redazione | 17/02/2014

Concerto a luci rosse per Miley Cyrus, che questo weekend ha inaugurato il Bangerz Tour con uno spettacolo-scandalo al Rogers Arena di Vancouver in Canada: durante Party in the USA, uno dei suoi successi più famosi, Miley si è avvicinata a un ballerino che indossava una maschera con le fattezze dell’ex presidente statunitense Bill Clinton, si è inginocchiata e ha simulato una fellatio, proprio come Monica Lewinsky ai tempi dello scandalo del Sexgate che sul finire degli anni Novanta travolse l’allora inquilino della Casa Bianca. La «simulazione» dell’ex Hannah Montana non è durata che pochi secondi, ma la scena è stata inequivocabile. Al concerto erano presenti anche molti bambini con i suoi genitori.

Foto: R Chiang / Splash News (via bild.de)
Foto: R Chiang / Splash News (via bild.de)

MILEY CYRUS E LE NUOVE FRONTIERE DEL TWERKING – Ma questo non è stato il solo spettacolo hot dell’ex stellina Disney che, durante la sua tappa canadese, si è esibita più volte nel twerking, ormai diventato quasi un suo marchio di fabbrica: con addosso un body succinto ricoperto di foglie di marjuana e sgambatissimo, la cantante, sdraiata con aria lasciva sul cofano di un’auto, si è toccata più volte le parti intime, sotto un grande cartello che avvisava i genitori della presenza di contenuti espliciti nello spettacolo.

Guarda le foto: 

MILEY CYRUS SENZA FRENI – Il Bangerz Tour, tournée promozionale del suo ultimo album «Bangerz» è dunque partito fin dall’inizio all’insegna delle provocazioni con i primi video e tutte le esibizioni in pubblico dell’ex Hannah Montana, ormai senza più freni inibitori.

 

LEGGI ANCHE: Miley Cyrus nuda su W Magazine

 

Guarda il video con «Bill Clinton»:

L’esibizione completa di Party in the USA:

Sul cofano dell’auto e il body con le foglie di marijuana: