Maurizio Crozza a Ballarò e Letta trombato a San Valentino

di Maria Teresa Mura | 16/02/2014

Maurizio Crozza a Ballarò se la predne con i governi che passano da una mano all’altra come una Panda, senza neanche bisogno del notaio. E Letta? “E’ stato trombato il giorno di San valentino, almeno c’è stato un po’ di romanticismo”.

CROZZA BALLARò W
MAURIZIO CROZZA E RENZI –  “Enrico stai sereno, anzi stai fermo che se ti muovi è peggio. Ma se Renzi ha avuto il coraggio di fare questo a Letta che è suo amico, a noi italiani che neanche ci conosce cosa può fare”. Crozza se la prende con il probabile prossimo premier e lancia la battuta sul nuovo hashtag #Ombamastaisereno, cosa vorrà dire?

MAURIZIO CROZZA E IL TOTOMINISTRI-  Landini con il nuovo look potrebbe essere un papabile ministro del governo Letta? Solo se si mette la giacca di Mika. E l’abolizione del Senato? E’ con la voce di Razzi che Crozza sceglie di spiegare cosa pensa dell’idea di Matteo Renzi.