|

Ellen Page: la protagonista di Juno fa coming out

Ellen Page, l’attrice 26enne diventata una stella grazie al suo ruolo da protagonista nel film Juno ha deciso di fare coming out e di svelare finalmente la sua omosessualità. La donna, come riporta il Daily Mail ha lanciato la sua confessione sul palco palco del Bally’s Hotel di Las Vegas, durante la conferenza “Time to THRIVE”, che sostiene i diritti LGBT, con parole molto chiare: «sono stanca di nascondermi».

Prima del film "The East"

UN GESTO IMPORTANTE – Nel suo discorso, l’attrice ha spiegato di essere intervenuta all’incontro per svelare la sua omosessualità e perché con questo gesto potrebbe fare la differenza nella speranza di aiutare gli altri alla ricerca di serenità. «Personalmente -ha continuato l’attrice- sento questo mio gesto come un obbligo sociale». L’attrice ha ammesso di aver avuto difficoltà di vivere la sua esistenza dopo il successo di Juno, un film di ormai sette anni fa, in quanto si sentiva, da attrice, rappresentante di un’industria che impone standard da rispettare a tutti. Standard di bellezza, di comportamento, di successo. Una condizione, ha continuato l’attrice in un’intervista all’Hollywood Reporter, che l’ha condizionata nel profondo.

 

LEGGI ANCHE: Ora su Facebook puoi essere anche cisgender, transgender e intersessuale

 

UNA SFIDA DIFFICILE – «Hai delle idee impiantate nella tua testa, pensieri che non hai mai avuto prima, che ti dicono come devi agire, come vestirti e come devi essere -ha spiegato l’attrice- ho provato a respingere tutto questo, ad essere me stessa, a seguire il mio cuore. Ma mi rendo conto quanto possa essere difficile». E dopo queste parole ha citato nomi di celebrità americane come Michael Sam, Laverne Cox ed i musicisti Tegan e Sara Quinn, altri esempi di persone che hanno orgogliosamente fatto coming out. Ed il suo gesto ha scatenato approvazione e complimenti da altri personaggi del mondo dello spettacolo come l’ex N’Sync Lance Bass, anche lui gay, o come l’attore della sit-com Modern Family, a sua volta omosessuale, Jesse Tyler Ferguson. (Photocredit Lapresse)