Giorgio Cremaschi e le botte dalla Cgil della Camusso

di Ferma Restando | 15/02/2014

Il Corriere della Sera ci racconta oggi in una fotosequenza cosa è successo dopo l’arrivo di Giorgio Cremaschi a un incontro della Cgil con Susanna Camusso. Ieri la leader della Cgil Susanna Camusso, i delegati lombardi per i settori non industriali e i rispettivi segretari generali si sono incontrati a Milano per discutere l’estensione dell’accordo sulla rappresentanza. All’incontro non era stata invitata la Fiom che critica l’intesa. Giorgio Cremaschi, ex segretario Fiom e leader della sinistra Cgil, si è presentato all’incontro e con un gruppo della minoranza ha cercato di raggiungere il palco. Fermato dal servizio d’ordine, sono volati pugni e calci: due persone sono rimaste ferite. Cremaschi ha annunciato che presenterà un esposto. La fotosequenza:

Il video: